Crea sito

Gelato ai lamponi, ricetta estiva

Gitarella a Bath, una cittadina più o meno vicina a Londra. molto molto carina e famosa per i “bagni di Bath” delle antiche terme risalenti ai tempi degli antichi romani. Naturalmente non può mancare il tour nel negozio di libri usati “di turno” e, cosa ancora più ovvia, non posso tornare a casa a mani vuote! Questa volta ho portato via con me un libro sul gelato, senza avere la gelatiera, scusa valida per comprarne una! La prima ricetta che ho provato è stata quella del gelato ai lamponi, fresco e colorato mi è subito piaciuto, per questo è stato solo il primo della lunga serie di gelati provati!

Ingredienti:

  • 300 gr di lamponi
  • 20 gr di succo di limone
  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di latte intero
  • 100 gr di panna
  • 2 uova

Procedimento:

Frullare i lamponi, il succo di limone, lo zucchero ed il latte fino ad avere un liquido omogeneo e ben amalgamato.

In una pentola scaldare la panna, , aggiungere le uova e la miscela di zucchero e lamponi, mescolare in continuazione a fuoco medio fino al raggiungimento di 82° di temperatura, quindi far raffreddare con pellicola a contatto in un contenitore ben freddo.

Versare nella macchina per gelato e mantecare fino a quando non sarà bello denso e cremoso, ci vorrà circa mezz’ora a seconda della gelatiera che avete.

Servire con lamponi freschi, il gelato ai lamponi è pronto per essere mangiato e, come potete vedere non ci sono coloranti o aromi aggiunti, tutto fatto con frutta fresca!!

gelato ai lamponi

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.