Frollini alla vaniglia

[banner]

Con gli avanti della frlolla da crostata bisogna inventarsi qualcosa! in genere io faccio sempre qualche biscottino ma quelli ch eho fatto questa volta mi son venuti particolarmente carini, ecco la ricetta dei frollini alla vaniglia ottenuti con lo stesso impasto della Crostata alla marmellata

Ingredienti:

  • 300 gr di farina;
  • 150 gr di burro;
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero;
  • 1 uovo e mezzo.

Procedimento:

Versare la farina setacciandola in un’ampia ciotola insieme al cucchiaio di zucchero, tagliare a parte il burro a tocchetti e sbriciolarlo con le mani nella ciotola, unirlo alla farina con la funta delle dita, dovremo ottenere un composto farinoso, a questo punto al centro mettere le uova leggermente sbattute e iniziare ad impastare. Il trucco, dice il libro è lavorarla il meno possibile, altrimenti poi diventa dura. Vi garantisco che è la migliore frolla che io abbia mai provato!! Se cecessario una volta incorporato l’uovo aggiungere qualche cucchiaio d’acqua in base alla consistenza. Io personalmente non ne ho avuto bisogno. Mettere a riposare in frigo per 30 minuti.

Fatta la crostata, prendiamo gli avanzi della crostata e aggiungiamo un pò di aroma di vaniglia, o vaillina se preferite ed impastiamo brevemente, stendiamo la frolla abbastanza sottile, un pò cresceranno in forno e con un tagliapasta tagliateli della forma che preferite e posizionateli sulla placca da forno, distanti l’uno dall’altro, infornare a 180° per circa 10 minuti.

Una volta freddi spolverarli di zucchero a veloe.. mangiarli 🙂

Naturalmente potete anche fare la pasta frolla apposta per farci i biscottini!

frollini3 copia1

Buon appetito!

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.