Frittata del riciclo, ricetta facile

In questo periodo sto preparando tanti dolci natalizi, di conseguenza mi avanzano sempre un sacco di albumi che non so mai come consumare, ed in frigo si sa si ha sempre qualche ingrediente che non si sa come usare oppure che sta per terminare, quindi questa settimana ho preparato la frittata del riciclo con albumi, funghi e l’ultimo pezzo di salame rimasto!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Albumi 200 g
  • Funghi 250 g
  • Salame 50 g
  • Mozzarella 100 g
  • Sale q.b.
  • pan grattato q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavare bene i funghi con acqua corrente, quindi tagliarli a pezzi non troppo sottili.

    Cuocere i funghi in padella con un filo d’olio, in modo da fargli perdere tutta l’acqua, che così non rilasceranno nella cottura della frittata.

  2. Tagliare la mozzarella e farla scolare, specie se si tratta di mozzarelle in busta del supermercato, contengono un sacco di acqua ed è molto fastidioso per qualunque tipo di preparazione. Tagliare anche il salame a cubetti piccoli, volendo potete metterne anche di più, io avevo solo quello!

  3. Sbattere le uova con una frusta a mano, quindi aggiungere tutti gli ingredienti all’interno, mescolare.

    Ungere di olio una pirofila, versare il composto all’interno e cospargere di pan grattato.

  4. Infornare la frittata del riciclo per circa 25 min a 180°.

    La cena è pronta, visto com’è facile?

  5. Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook cliccando Mi Piace qui

    Per altre ricette simili visita l’apposita sezione!

Note

La frittata del riciclo essendo un’idea svuota frigo può essere preparata sostituendo i vari ingredienti con quello che avete in frigo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.