Filoncino con semola di grano duro

[banner]

Altra ricetta presa dal libro di Sara Papa di cui possiamo ritenerci pienamente soddisfatti, si mantiene bene anche dopo una settimana, per cui non c’è stato bisogno di tagliarlo e congelarlo, anche se forse sarebbe stato meglio ma solo per mangiarne meno!! Io ho usato il lievito madre, ma voi potete usare tranquillamente il lievito di birra, ma veniamo alla ricetta del filoncino con semola di grano duro.

Ingredienti:

  • 600 gr di semola rimacinata di grano duro
  • 150 gr di lievoto madre o 12 gr di lievito di birra
  • 400 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di malto
  • 10 gr di sale

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente. Unite la farina setacciata e impastate per 3-4 minuti, aggiungere miele e sale e lavorare l’impasto fino a quando non sarà diventato omogeneo. A questo punto dare al pane la forma di un filoncino e posizionarlo su una teglia già foderata con carta forno, con un coltello praticare i classici tagli al pane, lasciar lievitare coperto da un canovaccio fino al raddoppio, pe rme ci sono volute circa 8 ore.

Cuocerlo in forno caldo per 15 minuti a 220°, riducete poi la pemperatura a 180° per i successivi 35 minuti, sfornare e lasciar raffreddare prima di tagliarlo.

pane di semola

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, mettendo Mi Piace qui

[banner]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.