Crea sito

Crostata alla nocciola, ricetta golosa

La crostata alla nocciola con chantilly alla fava tonka è sicuramente un ottimo modo per iniziare la giornata. Tempo fa avevo realizzato una crema spalmabile alla nocciola davvero ottima, ma non avevo avuto la possibilità di consumarla; ci sono riuscita con ottimi risultati grazie a questa ricetta!

Ingredienti:

per la frolla

  • 120 gr di burro
  • 2 gr di sale fino
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 15 gr di mandorle in polvere
  • 50 gr di uova
  • 240 gr di farina

per la crema spalmabile

  • 40 gr di mandorle intere
  • 160 gr di nocciole intere
  • 400 gr di latte intero
  • 60 gr di latte in polvere
  • 40 gr di miele d’acacia
  • 140 gr di cioccolato fondente

per la chantilly

  • 300 gr di panna da montare
  • 50 gr di mascarpone
  • 3 fave tonka
  • 30 gr di zucchero a velo

Procedimento:

Cominciamo dalla frolla mescolando in planetaria con il gancio a foglia tutti gli ingredienti tranne la farina. Quando il composto sarà morbido ed omogeneo, aggiungere la farina tutta in una volta e mescolare fino a quando non sarà completamete amalgamata. In questa fase è meglio restare vicini alla planetaria perchè non bisogna lavorare troppo la frolla.

A questo punto stenderla tra due fogli di carta forno e metterla a riposare in frigo per almeno 12 ore.

Trascorso il tempo di riposo della frolla, imburrare uno stampo da crostata, quindi foderarlo con la pasta frolla, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e far riposare ancora in frigo.

Cuocere a 160° per circa 20 minuti.

E’ sempre meglio preparare anche la base della chantilly la sera prima, portare a bollore 100 gr di panna e lasciare in infusione le fave tonka grattuggiate per circa 10 minuti. A questo punto passare al setaccio e lasciar riposare fino al giorno dopo.

Una volta cotta la frolla versare la crema alla nocciola, sciogliendola brevemente al microonde in caso sia troppo densa.

Aggiungere quindi la panna restante all’infusione, il mascarpone e montarel, dovrà comunque avere una consistenza morbida.

Decorare la crostata alla nocciola a piacere con nocciole tostate e foglia d’oro.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook cliccando Mi Piace qui

2 Risposte a “Crostata alla nocciola, ricetta golosa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.