Crea sito

Cioccolatini al passion fruit, ricetta di san Valentino

San Valentino si avvicina e io ancora non avevo pensato a niente! Non ho mai festeggiato in questo giorno, ma da quando son diventata pasticcera in hotel organizziamo sempre qualcosa per gli ospiti dell’albergo, perciò penso sempre che dovrei far qualcosa anche a casa. Cosi approfittando del sabato libero ho preparato questi cioccolatini al passion fruit, con ripieno un cremoso al frutto della passione.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 20
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 300 g
  • Succo del frutto della passione 125 g
  • Uova 175 g
  • Zucchero 75 g
  • Gelatina in fogli 1.5
  • Burro 125 g

Preparazione

  1. Per preparare i cioccolatini al passion fruit iniziamo dal cremoso, che avrà bisogno di solidificarsi per almeno 6 ore in frigorifero.

     

  2. Mettere a mollo la gelatina in acqua ben fredda, mescolare le uova con lo zucchero.

    Far bollire il succo del frutto della passione, quindi aggiungere uova e zucchero, mescolare ocn la frusta e cuocere a 82°.

  3. Aggiungere la gelatina, scioglierla, quindi versare il contenuto sul burro e frullare con un frullatore ad immersione.

    Mettere a riposare in frigo fino a quando non si sarà rassodato.

Per i cioccolatini

  1. Iniziamo con il dire che partendo da una buona qualità di cioccolato sarete già a metà del lavoro. Personalmente preferisco un cioccolato che a casa non posso permettermi in quanto troppo costoso, ma per fortuna c’è la Callebault, ottimo cioccolato a prezzi non troppo alti!

    Questo tipo di cioccolato  già temperato, perciò se riuscite a scioglierlo senza superare i 30° di temperatura vi verrà lucidissimo anche senza il bisogno di temperarlo!

    Le modalità sono diverse, potete farlo a bagnomaria oppure al microonde, io preferisco il secondo metodo.

  2. Mettere quindi tutto il cioccolato in una ciotola e scioglierlo lentamente mescolando spesso, inizialmente potete dare 30 secondi di microonde, successivamente abbassate i tempi e mescolate prima di scaldare ancora. Fate favvero attenzione a non superare i 30-31° di temperatura!

  3. Versare quindi il cioccolato nello stampo a forma di cuore, io ne ho uno acquistato in un piccolo negozio di articoli da cucina, ma sicuramente in questo periodo li troverete ovunque. Aspettare un po’ quindi ribaltare lo stampo, far colare più cioccolato possibile, più cioccolato colerà e più il vostro guscio sarà sottile.

  4. Aspettare che il cioccolato si rapprenda, quindi mettere con l’aiuto di una sac a poche il cremoso al passion fruit, non riempire fino al bordo, in quanto dovrete chiudere con altro cioccolato!

  5. Chiudere con del cioccolato, livellare con una spatola, mettere in frigo i cioccolatini al passion fruit giusto il tempo che il cioccolato si rassodi.

  6. I cioccolatini al passion fruit sono così buoni che potete prepararli anche al di fuori di questa festa, a casa mia son piaciuti tantissimo! Se volte prepararli ad un altro gusto basterà sostituire il succo di passion fruit con un altro, ricordandovi però che quello utilizzato in questa ricetta è comunque un succo acido, perciò cambiando il gusto bisognerà ribilanciare lo zucchero!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Per altre ricette simili visita l’apposita sezione!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.