Cheesecake al caffè

[banner]

Questa è in particolare la mia ricetta di cheesecake preferita in assoluto, è la cheesecake al caffè, presa anche questa dal blog di Misya che è stato una vera scoperta per me e mi ha avviata al mondo dei semifreddi, prima e poi della cucina in generale, unica sfortuna è che questa volta l’ho fatta per mia madre che la proterà ad una cena, così non avrò modo nemmeno di assaggiarla 🙁

Ingredienti:

  • 125 gr di biscotti secchi
  • 60 gr di burro
  • 400 gr di formaggio spalmabile
  • 200 ml di latte condensato
  • 2 tazze di caffè
  • 10 gr di colla di pesce
  • 200 ml di panna

Procedimento:

Scioglere il burro a bagnomaria e tritare i biscotti fino a ridurli in polvere, mentre il burro si sta sciogliendo imburrare e foderare uno stampo, meglio se a cerniera. Uniamo il burro ai biscotti sbriciolati e versiamo tutto sul fondo della teglia, riponiamo a riposare in frigo. Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina per circa 10 minuti.

Mischiare il latte condensato al formaggio spalmabile, io generalmente mi aiuto con delle fruste elettriche altrimenti mi rimangono dei pezzetti bianchi che penso sarebbero sgradevoli. Sciogliee la gelatina nel caffè tiepido ed unirlo al composto di latte condensato e formaggio, infine montare la panna ben fredda di frigo ed unirla delicatamente mescolando dal basso verso l’alto per non farla smontare.

Versare sulla base biscottata e lasciar rapprendere per circa tre ore. Decorare a piacere, io ho versato del cacao amaro al centro e ho alternato sul bordo ciuffetti di panna a ciuffetti di panna mischiata con caffè, e ho posizionato qualche chicco intero di caffè, vedrete che è buonissima e non ve ne pentirete!

Generalmente tendo a far eil latte condensato un giorno prima, ma potendo questo restare in frigo per una settimana, volendo potete anche prepararlo un pò prima, spero che vi piaccia e che la proverete in molti, w l’estate e w le cheesecake!

cheesecake al caffè2

[banner]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.