Cake all’olio d’oliva, ricetta di Massari

Questo cake all’olio d’oliva è perfetto per colazione o merenda!

Ho sempre problemi con i cake, non mi si gonfiano mai come vorrei, perciò questa volta mi sono affidata ad un Maestro sicuro: il Maestro Massari. Ho preparato il suo cake all’olio d’oliva e limone, semplicemnte buonissimo e che esplode in cottura!Con i cake ciò che è importante sapere è che è sempre meglio prepararli la sera prima, lasciare l’impasto già nel contenitore apposito per tutta la notte e cuocere la mattina, applicando prima un’incisione centrale, nel punto in cui vogliamo che il nostro cake si apra. In questa incisione aiuterà aggiungere dei pezzettini di burro.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gZucchero
  • 150 gUova
  • 25 gSucco d’arancia
  • 1Scorza di arancia
  • 5 gLievito chimico in polvere
  • 150 gFarina
  • 80 gOlio di oliva
  • 55 gFarina

Preparazione

  1. Mettere in planetaria le uova, la buccia di arancia ed il succo d’arancia, lo zucchero e montare con la frusta per circa 15 minuti, fino ad avere un bel composto montato.

  2. Setacciare la farina con il lievito ed incorporarla al composto.

  3. Aggiungere quindi l’olio in quattro volte, attendere prima di ogni aggiunta che la precedente sia stata completamente incorporata. Unire quindi anche la seconda parte di farina.

  4. Mettere l’impasto del cake all’olio d’oliva in uno stampo, quindi tagliare longitudinalmente ed aggiungere dei pezzettini di burro. Far raffreddare per almeno 4 ore (io lascio tutta la notte) quindi infornare a 180° per circa 40 minuti, a seconda della dimensione del plumcake.

  5. Una volta cotto (farà fede la prova stecchino) metterlo a raffreddare di lato, in modo che non si sgonfi, smodellare il cake all’olio d’oliva una volta freddo.

Canali social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!Per altre ricette simili visita l’apposita sezione!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.