Bignè alla panna, ricetta semplice

Quando ho preso consapevolzza del fatto che la mia passione per la pasticceria fosse molto più forte di quella per la matematica ho deciso che avrei duvuto imparare tutte le basi per non arrivare impreparata al corso, ed anche per vedere se davvero avrei potuto farcela. La prima volta come è ovvio che sia la pasta bignè non mi è venuta perfetta, ma adesso non ho più alcun problema, e la ricetta che scelgo è sempre quella del Maestro Luca Montersino! La ricetta che vi propongo oggi è quella dei bignè alla panna, semplicissima!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta bignè

  • Uova 135 g
  • Burro 80 g
  • Latte 13 g
  • Acqua 95 g
  • Farina 90 g
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno

  • Panna fresca liquida 200 g
  • Zucchero 20 g
  • Amarene sciroppate q.b.

Preparazione

Per la pasta bignè

  1. Per preparare la pasta bignè basta seguire la ricetta delle Zeppole di san Giuseppe.

    Ciò che cambia è appunto la forma, in questo caso basta prendere una punta per sac à poche tonda, di circa 10 mm, poi dipende da quanto vorrete grandi i vostri bignè.

    Cuocere per circa 15 minuti, quindi controllare la cottura ed eventualmente aggiungere altro tempo.

Per il ripieno

  1. Montare la panna con lo zucchero, facendo attenzione a non montarla troppo, altrimenti il decoro con sac à poche vi verrà “stracciato”.

    Usare una punta a stella, riempire la sac à poche con la panna.

    Una volta ben freddo il bignè tagliarlo a metà, se ben fatto risulterà completamente vuoto all’interno.

    Spolverizzare la parte superiore con dello zucchero a velo, riempire la parte inferiore con la panna, io ho fatto una piccola rosellina ed al centro ci ho messo un’amarena intera.

    Volento potrete anche riempire il bignè senza tagliarlo, applicando semplicemente un piccolo forellino dalla parte inferiore.

    Mettere i bignè alla panna a riposare in frigo per almeno due ore prima di servire.

    E’ un ottimo dolce da preparare la domenica quando si ha poco tempo, e se vi avanzano dei bignè vuoti potete sempre congelarli!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Per altre ricette simili visita l’apposita Sezione!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Club sandwich avocado e salmone Successivo Gelato alla mandorla, ricetta estiva

Lascia un commento