Zucchine ripiene di Anna

Le mitiche zucchine ripiene di Anna che voglio presentarvi,
sono legate alla mia infanzia, come del resto molte altre ricette qui sul mio blog.
Da bambina volevo stare sempre ai fornelli con la mia mamma e impiastrare tutta la cucina con le mie mani.

Queste zucchine sono una sua specialità e tutt’ora sia io che lei continuiamo a farle per tutta la famiglia, con lo stesso ripieno potete farcire anche i peperoni e qualsiasi altra verdura che preferite.

Facili e veloci piaceranno a tutti grandi e piccini, provatele e fatemi sapere.
Buon lavoro.

Zucchine ripiene di anna
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le zucchine ripiene di Anna

  • 3zucchine chiare (grandi)
  • 100 gprosciutto cotto
  • 60 gemmenthal
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1uovo
  • 100 gpancarrè
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione delle zucchine ripiene di Anna

  1. Come prima cosa, procedete a lavare bene le zucchine, poi tagliatele a metà per la loro lunghezza, e da ogni metà ricavate dei pezzi di circa 8cm come in foto. Togliete la polpa con un cucchiaino e create una barchetta, facendo attenzione a non rompere i laterali e il fondo, e conservate la polpa. Una volta svuotate tutte le zucchine come vedete in foto, mettete da parte.

  2. La polpa che avrete precedentemente ottenuto svuotando le zucchine, fatela rosolare a fiamma vivace con un filo d’olio, sino a quando si sarà assorbita tutta l’acqua che di natura tirerà fuori.

  3. zucchine ripiene di anna

    A questo punto in una terrina insieme all’aglio e prezzemolo finemente tritati, aggiungete 100gr di pancarrè sbriciolato, 100gr di prosciutto cotto, 60gr di hemmenthal e 60gr di parmigiano, mescolate bene il tutto, poi una volta raffreddata la polpa di zucchine, unitela al composto di pane e amalgamate bene e regolate di sale e pepe.

  4. Nel frattempo in una padella, mettete a scaldare poco olio di semi, servirà per far dorare leggermente le nostre zucchine prima di passarle in forno.

    Ora prendete le barchette di zucchine e riempitele bene con il composto ottenuto, con i rebbi di una forchetta sbattete un uovo e un pizzico di sale e passateci sopra le zucchine solo dalla parte del ripieno. Finiti tutti i procedimenti friggete qualche minuto le zucchine in olio caldo, basta davvero poco (se volete potete omettere questo passaggio e passarle direttamente in forno).

  5. Zucchine ripiene di anna

    Accendete il forno in modalità statica a 180°, in una teglia adagiate le zucchine, una tazzina di acqua sul fondo qualche foglia di maggiorana e un po’ di sale in superficie, ora infornate per circa 30 minuti.

    Gustatele sia calde che fredde, sono ottime in entrambi i casi.

    Buon appetito.

Consigli per la conservazione

Una volta cotte le zucchine, potete conservarle in frigorifero per qualche giorno, ma se ne fate in abbondanza congelatele, così quando non avrete tanto tempo di cucinare, sarà un’ottima alternativa.

DolcecomeEricka consiglia

Per vedere tutte le altre mie ricette vai alla home 🙂

Seguimi sulle mie pagine social, facebook instagram

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.