Torta salata zucchine e gamberi

La torta salata di zucchine e gamberi è davvero una bontà, ho voluto provare questa
ricetta in quanto sono due ingredienti che si sposano bene.
la dolcezza delle zucchine e il gusto corposo dei gamberi la rendono un’ottima torta salata.
Perfetta per un pasto completo in quanto sostanziosa,
soffice e friabile grazie alla pasta brisée facilissima da fare.
Anche se il tempo a disposizione è poco e non avete quella preparata da voi,
optate per usare quella che trovate già pronta nel banco frigo del vostro supermercato.
Quando decido di fare le torte salate,
preferisco usare la brisée, in quanto più corposa rispetto alla pasta sfoglia
(che uso più che altro per salatini o fagottini, in entrambe le preparazioni, salate o dolci).

Provate questa ricettina e fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate.

Buon lavoro.

torta salata zucchine e gamberi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta salata zucchine e gamberi

  • 250 gpasta brisée
  • 3uova
  • 3zucchine
  • 200 gmazzancolle (io ho usato le surgelate)
  • 1cipolla (oppure 1 spicchio di aglio)
  • 3 cucchiailatte
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 40 gGrana Padano DOP
  • q.b.olio di semi di girasole

Preparazione della torta salata zucchine e gamberi

  1. Pulite una cipolla e fatela rosolare in padella a fuoco dolce con un filo d’olio di semi, nel frattempo tagliate le zucchine a dadini.

    Quando la cipolla sarà leggermente dorata aggiungete le zucchine e fate rosolare per qualche minuto a fiamma alta (tenendo sotto controllo) poi abbassate il gas e regolate di sale, coprite e fate cuocere per circa 15 minuti. Se dovessero asciugarsi troppo aggiungere dei goccini d’acqua.

  2. Passati i 15 minuti unite alle zucchine i 200gr di mazzancolle (io ho usato quelle surgelate già pulite, voi potete usare quelle fresche se preferite, ricordate che una volta pulite devono essere 200gr). Fate cuocere per altri 10 minuti a fuoco dolce, giusto il tanto di far insaporire il tutto. Aggiustate di sale se necessita e una volta che è tutto pronto fate raffreddare.

  3. Ora prendete le 3 uova e sbattetele in una ciotola con i rebbi della forchetta (per questo procedimento, vi consiglio di fare una cosa veloce, giusto il tanto di mescolare bene, perchè altrimenti incorporerebbero troppa aria, causa delle bollicine in cottura), unite un pizzico di sale e un po’ di pepe, 40gr di parmigiano e 3 cucchiai di latte, quando le mazzancolle e le zucchine saranno raffreddate unitele e mescolate bene il tutto.

  4. Stendete la pasta brisée e adagiatela su una teglia tonda da crostata, ricoperta da carta da forno. Versate il composto dentro, livellate e mescolate delicatamente per far andare gli ingredienti bene su tutta la superficie.

  5. torta salata zucchine e gamberi

    Infornate la torta salata a 180° in forno statico già caldo per circa 35 minuti (controllate sempre la cottura, mi raccomando perché ogni forno è a se).

    a cottura ultimata toglietela dal forno, quando si è raffreddata leggermente sformatela dalla teglia. Ottima sia calda che fredda.

    Buon appetito

Social

Seguitemi sulle mie pagine social, facebook instagram

per vedere tutte le altre mie ricette vai alla home 🙂

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.