Polpette di zucchine e tonno

Le polpette di zucchine e tonno, sono nate un giorno per caso, quando avevo voglia di pasticciare un po’.
Nella cucina italiana le polpette sono un must, che siano fatte di carne, pesce o verdure, restano sempre un piatto speciale.
Un ottimo modo gustoso per far mangiare la verdura ai bambini, sono delle polpettine morbide, e grazie alla panatura fatta con i semi, saranno piacevolmente croccanti.
Ottime mangiate sia fredde che calde, in più veloci e facili da fare, uno squisito piatto ideale ad ogni stagione.
In oltre grazie alla cottura in forno sono molto più leggere che fritte.

Insomma una ricetta da fare assolutamente.

Polpette di zucchine e tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le polpette

  • 500 gzucchine
  • 100 gricotta
  • 2 confezionitonno sott’olio
  • 4 fettepancarrè
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 50 gfarina di riso
  • 1uovo
  • 50 gpangrattato
  • q.b.semi misti

Preparazione delle polpette zucchine e tonno

  1. Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica.

    Pulite bene 500gr di zucchine e tagliatele a dadini piccolissimi (potete lasciarli più grandi e poi frullare il tutto successivamente), fate soffriggere in padella uno spicchio di aglio schiacciato, con un filo di olio d’oliva, poi unite le zucchine a dadini, regolate di sale e fate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, sino a quando non avranno consumato la loro acqua, in caso contrario alzate il fuoco e proseguite la cottura di altri 5 minuti girandole sovente. Una volta cotte mettete da parte e fate raffreddare.

  2. In una terrina capiente, amalgamate 100gr di ricotta con le due confezioni di tonno sott’olio, poi unite i dadini di zucchine ormai raffreddate, 4 fette di pancarrè sbriciolato, 1 uovo sbattuto e 50gr di farina di riso, regolate di sale e pepe e mescolate bene il tutto. Se il composto vi risulta già abbastanza sodo non aggiungete pangrattato, se invece capite che necessita di consistenza più soda, andate ad aggiungerlo poco per volta, sino a trovare la giusta consistenza per creare le polpette. Non aggiungetene troppo altrimenti dopo risulterebbero troppo asciutte.

  3. Una volta preparato il vostro composto, create delle polpette della grandezza desiderata e impanatale nei semi misti. Come vedete ho usato dei semi misti biologici, potete anche usare solo semi di sesamo o papavero, come preferite, sperimentate per capire cosa più vi piace.

    Disponete le vostre polpette, ben distanziate sopra la leccarda, ricoperta da carta da forno. distribuite sopra un filo d’olio d’oliva e infornatele in forno statico a 180° per circa 20 minuti.

  4. Polpette di zucchine e tonno

    Gustate le vostre deliziose polpettine, semplici cosi, oppure accompagnatele con una salsa delicata alle erbe.

    Buon appetito

DolcecomeEricka consiglia

Per vedere tutte le altre mie ricette vai alla home 🙂

Seguimi sulle mie pagine social, facebook instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.