Crea sito

Cucinare è passione

Pasta sfoglia a basso contenuto di nichel senza lievito

Pasta sfoglia a basso contenuto di nichel senza lievito

oggi facciamo  la pasta sfoglia , se avete letto i cibi vietati per le allergie al nichel avrete notato che la pasta sfoglia è tra queste perché quella che compriamo e spesso anche qualche pasticcere c’è la margarina e questa per noi allergici è proibita. Pertanto ho deciso  di farla per non privarci di questa bontà.

ingredienti:

per il primo panetto:

550 farina00

200 acqua( fredda)

10 gr di sale

 

per il secondo panetto:

250 gr burro

75 gr farina00

procedimento primo panetto

prendiamo la farina e l’acqua e il sale e impastiamo bene fino ad ottenere una consistenza morbida e che non si appiccichi al piano, poi lasciamo riposare nel frigo.

20151124_151113

Per il secondo panetto

il burro deve essere freddo bisogna schiacciarlo senza romperlo con il mattarello dopo averlo avvolto nella carta da forno

20151124_151355

ora fatte un impasto con il burro e la farina

20151124_151847

e otteniamo un panetto

20151124_152116

ora stendiamo il burro con dello spessore e metterlo in frigo. prendiamo il primo panetto e stendiamo, prendiamo il burro e posizioniamolo sopra

20151124_152553

20151124_152931

pieghiamo la pasta ricoprendo il burro e stendiamo per il lungo ripieghiamo e lasciamo riposare in frigo per almeno 30 minuti

20151124_153130

ripetere per 3 volte.

20151113_193802

abbiamo ottenuto la pasta sfoglia se non la si usa subito si può anche congelare.