Crea sito

Cucinare è passione

Moscardini alla Luciana

Moscardini alla Luciana

I Moscardini alla lucìana, così detti dal popolare borgo di Santa Lucia, dove esisteva una comunità di pescatori, sono una ricetta tipica della cucina napoletana.

I polpi sono cotti in una casseruola, tradizionalmente di terracotta, insieme a pomodoro, aglio, ulive di Gaeta e capperi. Si condisce con pepe e, a fine cottura, si completa con prezzemolo tritato].

Non va aggiunta acqua durante la cottura. Un detto napoletano, ispirandosi a quest’ultimo accorgimento culinario, dice:

(NAP)« ‘O purpo se coce int’ all’acqua soja » (IT)« Il polpo si cuoce nella sua acqua »

 

P1080557

Oggi vi voglio proporre i moscardini alla Luciana, questo piatto fa impazzire la mia famiglia.

Per questa ricetta ho speso Circa 12 Euro per 3 porzioni abbondanti!

Ingredienti:

1 kg di moscardini (o polpo)

750 ml di passata di pomodoro

1 spicchio di aglio

olio extravergine q.b

olive nere senza il nocciolo

mezzo bicchiere di vino bianco

prezzemolo q.b.

6 crostine (per i celiaci usare quelli senza glutine)

Preparazione:

Puliamo e laviamo i moscardini, e tagliamoli a pezzi.

In una padella mettiamo l’olio, l’ aglio e il prezzemolo e facciamo soffriggere,

P1080553

quindi aggiungiamo i moscardini e lasciamo cuocere per circa 15 a fuoco medio/basso

P1080554

Aggiungiamo il vino e facciamo sfumare, poi mettiamo la passata di pomodoro e le olive nere,

P1080555

P1080556

lasciamo cuocere per per circa 35 minuti a fuoco medio/basso. Servire accompagnando con dei crostini di pane.

P1080558