Salsa con le noci.

Salsa con le noci, ricetta base

Questa è la spiegazione per la salsa con le noci, ricetta base, ma aggiungo anche le variazioni possibili seguendo il proprio gusto. Una salsa che è molto amata in cucina, è quella ottenuta dalle noci sminuzzate, che come tutti sappiamo sono molto ricche di olii essenziali; per questo ha un gusto estremamente delicato ed una consistenza piacevole. Sicuramente la più conosciuta è la ricetta ligure, ma ne esistono varie declinazioni inventate seguendo i gusti regionali. La proviamo insieme?

salsa con le noci by DolceArcobaleno
salsa con le noci by DolceArcobaleno

Ricetta: Salsa con le noci, ricetta base.

Sommario: Una delicata salsa fatta di noci.

Ingredienti

  • 7/8 gherigli di noce sgusciati
  • uno spicchio d’aglio
  • 2/3 cucchiaini di parmiggiano reggiano
  • 2/3 cucchiaini di pecorino
  • un pizzico di maggiorana
  • 2 cucchiai di acqua tiepida
  • 50 gr di burro

Istruzioni

  1. Per questa ricetta, in un tegamino portare ad ebollizione poca acqua, togliere i gusci alle noci e gettare i gherigli nell’acqua bollente per 5 minuti: in questo modo potrete spellarli tranquillamente.
  2. Una volta spellati cominciate a sminuzzarli finemente (è preferibile usare il coltello per non perderne il gusto, ma si può anche usare un frullatore) e lasciateli da parte.
  3. Sminuzzate separatamente anche lo spicchio d’aglio privato dalla buccia.
  4. Poi mettete il burro in una padellina a temperatura moderata e fatelo sciogliere, aggiungete l’aglio sminuzzato con la maggiorana e il trito di noci, insieme a 2 cucchiai di acqua e lasciate cuocere.
  5. Le noci creeranno un composto oleoso, poco prima di togliere il tutto dal fuoco aggiungere 1 cucchiaio di acqua, il parmiggiano e il pecorino.
  6. Controllate se serve aggiungere un pizzico di sale e condite con questo ” sugo” la pasta caldissima. Buon appetito.

Note

Questa salsa è meravigliosamente aromatica ed adatta anche per preparare delle tartine per un antipasto: basta aggiungere molta meno acqua per renderla più consistente.

Nota musicale: vi sfido a dirmi che non vi è venuta in mente la Danza della fata confetto, nello “schiaccianoci” di Tchaikovsky 😀

Variazioni

Come preannunciato ne aggiungo anche delle variazioni: qualcuno preferisce aggiungere il prezzemolo al posto della maggiorana che non gradisce. Altri al posto dell’acqua preferiscono utilizzare vari cucchiai di panna, che la rendono più golosa; o di yogurt per averla golosa e leggera. Il tutto sempre aggiungendo anche noce moscata e pepe nero per un aroma più “corposo”. Perchè non provarla in tutti questi modi diversi?

Tempo di preparazione: 30/40 minuti

Tempo di cottura: 5/10 minuti

Quantità per porzioni: 1

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: 300/350 circa a porzione

My rating 5 stars:  ★★★★★

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.