Pasticcio di verdure al cartoccio

Pasticcio di verdure al cartoccio

Il pasticcio di verdure al cartoccio, da preparare sempre con verdure rigorosamente di stagione, è un’idea facile per una cena vegetariana e gustosa pronta senza troppa fatica, leggera e naturale, particolarmente adatta ai periodi del cambio di stagione perchè facilmente digeribile.

pasticcioDiVerdureAlCartoccio

Ricetta: Pasticcio di verdure al cartoccio

Sommario: Il pasticcio di verdure al cartoccio è l’idea perfetta per la cena vegetariana facile gustosa e digeribile adatta anche a chi è a dieta.

Ingredienti

  • 2 zucchine medie
  • 1 cipolla
  • 5/6 patate medie
  • 1 carota
  • pangrattato q.b.
  • 1 bocconcino
  • 100 gr. di piselli
  • 60 gr. di asparagi
  • 1 pomodoro rosso medio
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • la punta di un cucchiaino di paprika
  • un rametto di rosmarino
  • prezzemolo q.b.
  • la punta di un cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiai di olio di mais

Istruzioni

  1. Laviamo tutte le verdure che abbiamo scelto per il nostro pasticcio.
  2. Tagliamo a dadini il bocconcino.
  3. Tagliamo a fettine sottili le zucchine che useremo come base.
  4. Tagliamo il resto delle verdure a cubetti o a dadini, a seconda di come ci piace di più, ricordando che più le tagliamo piccole, prima cuoceranno.
  5. Disponiamo un primo strato di zucchine nel cartoccio.
  6. pasticcioDiVerdureAlCartoccio_03
  7. Aggiungendo poi piccole quantità di ogni verdura e il bocconcino, spolverizziamo con il sale, le spezie e il parmigiano e irroriamo con un filo d’olio prima di chiudere la carta.
  8. pasticcioDiVerdureAlCartoccio_04
  9. Lasciamo cuocere i cartocci ben chiusi per 1 ora e 10 minuti a 200°. Controllando il grado di cottura verso l’ultima mezz’ora.
  10. pasticcioDiVerdureAlCartoccio_07
  11. Possiamo servire il pasticcio di verdure direttamente nel cartoccio o sistemandolo comodamente nei piatti, caldo o freddo a piacere.

Note

Nelle foto si vede utilizzata la carta in alluminio come si è usato negli anni passati. Al momento si stanno conducendo indagini per capire se sia il caso di continuare a usarla, dal momento che pare vi sia la cessione del metallo nei cibi, attraverso il contatto. Pertanto provvederò ad aggiornare le foto appena mi sarà possibile e vi invito a usare la carta forno per ottenere i medesimi risultati senza pericolo di contaminazioni, finché il ministero della salute o ente apposito non avrà chiarito quale comportamento sia opportuno seguire.

Servito freddo direttamente nella carta, può essere una piacevole idea per una cena in piedi  o un aperitivo con gli amici.

Variazioni

Si può realizzare anche con formaggi stagionati saporiti e verdure a piacere, quindi le varianti dipendono esclusivamente dalla nostra fantasia e dalla stagione.

Tempo di preparazione:10 minuti

Tempo di cottura: 1 ora e 10 minuti

Numero di porzioni: 4

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: in elaborazione

My rating 5 stars:  ★★★★★

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Precedente Focaccia semintegrale rustica e croccante Successivo Pasta frolla al cocco facile e golosa senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.