Muffin alla pesca morbidi e profumati senza burro

Muffin alla pesca

Far colazione con un morbidissimo muffin profumato alla frutta accompagnato da un buon thè Earl Grey e un frutto, d’Estate non ha proprio prezzo. Non è vero? Allora fate questi meravigliosi muffin alla pesca insieme a me!

muffinallapesca_00

Ricetta: Muffin alla pesca.

Sommario: I miei muffin alla pesca, leggeri, sofficissimi e profumati d’Estate sono tanto facili e veloci da fare che quasi non ve ne renderete conto.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di farina di mais
  • 10 cucchiai di zucchero di canna
  • 10 cucchiai di farina
  • 125 gr. di yogurt magro
  • 200 ml. di latte scremato
  • 2 pesche a cubetti
  • una bustina di lievito
  • aroma al limone o buccia di un limone  grattugiata
  • zucchero a velo q.b.

Istruzioni

  1. Mescolate insieme le farine e il lievito.
  2. Unite il latte allo yogurt e aggiungete lo zucchero e la buccia di limone.
  3. Aggiungete tutta insieme la farina e mescolate.
  4. Dopo aver tritato a cubetti piccoli le pesche, unite questi per ultimi, in modo che infarinandosi leggermente non andranno tutti sul fondo dell’impasto durante la cottura.
  5. Ungete gli stampi e versate un cucchiaio e mezzo circa di impasto in ciascuno.
  6. Infornate in forno preriscaldato a 170° per 20 minuti.
  7. Fate raffreddare i muffin alla pesca prima di estrarli.
  8. Spolverizzate con zucchero a velo.

Note

Quantità per 15 muffin alla pesca straordinariamente soffici e profumati. Si conservano per circa 4 giorni in contenitore ermetico. A seconda del forno, possono essere necessari 25 minuti di cottura, verificatelo in base alla doratura dei muffin. Usando lo zucchero di canna integrale il loro gusto sarà ancora più intenso.

Variazioni

Si possono fare con altri tipi di frutta e anche al cioccolato. Sono splendidi anche in Inverno fatti con le pesche sciroppate.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Tipo di dieta: Vegetariana

Numero di porzioni: 15

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: undefined

My rating 5 stars:  ★★★★★

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Precedente Biscotti salati alle zucchine Successivo Pastarelle bavaresi al cocco come al bar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.