Frittelle zucchine quinoa e formaggio

Frittelle zucchine quinoa e formaggio

Le frittelle zucchine quinoa e formaggio facilissime e veloci da cuocere anche in forno, se volete, sono una stuzzicante alternativa al secondo durante la cena, ottime per i primi picnic di stagione.

Frittelle zucchine quinoa e formaggio by Dolcearcobaleno

Ricetta: Frittelle zucchine quinoa e formaggio

Sommario: Le frittelle zucchine quinoa e formaggio facili veloci e nutrienti, ottime da fare per uno stuzzichino appetitoso e buono che piace a tutti.

Ingredienti

  • 1 zucchina grande (200 gr)
  • 30 gr di formaggio emmenthal
  • 70 gr. di quinoa
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina di mais
  • 100 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 1/2 bicchiere di acqua freddissima
  • 1 pizzico di curcuma
  • 6 gr di cremor tartaro
  • la punta di un cucchiaino di paprika
  • un pizzico di menta in polvere
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • olio per friggere q.b.

Istruzioni

  1. Prendiamo le zucchine e, le tagliamo a fettine seguendo il lato lungo dopo averle lavate e pulite.
  2. Tagliamo ogni fettina a strisce sottili e poi queste a piccoli cubetti.
  3. Passiamo al formaggio, facendone sempre piccoli cubetti.
  4. In una pirofila sbattiamo l’uovo, aggiungendo la menta, il prezzemolo e la paprika.
  5. Uniamo al composto il parmigiano grattugiato e l’acqua.
  6. Mescoliamo a parte la farina 00 con il cremor tartaro e la farina di mais, prima di unire il tutto al composto.
  7. Infine aggiungiamo la quinoa mescolando con cura
  8. Aggiungiamo, tutti insieme, il formaggio e la zucchina a pezzetti, la quinoa e la farina fino ad ottenere un composto denso, un pò colloso.
  9. Versiamo l’olio in una padella antiaderente portandolo a temperatura.
  10. Con un cucchiaio, preleviamo piccole quantità di impasto versandole nell’olio per ottenere le frittelle.
  11. Le lasciamo cuocere a fiamma moderata per 5/7 minuti da ogni lato, finchè non appaiono dorate.
  12. Le poniamo su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  13. Per la cottura in forno: disponiamo a cucchiaiate ben distanziate, il composto su un foglio di carta da forno bagnato e ben strizzato. Inforniamo in forno preriscaldato a 180° e lasciamo cuocere per 20 minuti.
  14. Serviamo le frittelle calde.

Note

Nel caso l’impasto vi sembrasse troppo duro, procedete aggiungendo un filino d’acqua per renderlo più malleabile. Vengono circa 20 frittelle.

Variazioni

Devo ancora provare a realizzarle senza uova e completamente naturali.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 5/7 minuti

Tipo di dieta: vegetariano

Numero di porzioni: 4

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: 46 (a frittella)

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Precedente Colomba alle mandorle con gocce di cioccolato Successivo Come cucinare gli agretti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.