Ciambella banane e cioccolato

Ciambella banane e cioccolato

La mia ultima ciambella banane e cioccolato è vegan, leggera, soffice e buonissima, pronta in soli 35 minuti come si conviene ad ogni esperimento ben riuscito. Guardate come me l’hanno ridotta prima ancora che riuscissi a fare le foto! 🙂

Ciambella banane e cioccolato by Dolcearcobaleno

Ricetta: Ciambella banane e cioccolato

Sommario: Proviamo insieme la mia nuova ciambella banane e cioccolato sofficissima facile e pronta in soli 35 minuti? 🙂

Ingredienti

    • 2 banane
    • 15 cucchiai di farina 00
    • 10 cucchiai di zucchero di canna
    • 5 cucchiai di olio di mais
    • 2 misurini di cremor tartaro
    • 5 cucchiai di cacao amaro
    • glassa di zucchero all’acqua
    • cioccolatini a forma di zucca di Halloween
    • 75 gr. di zucchero di canna
    • 1 cucchiaio di acqua tiepida
  • qualche goccia di aroma alla vaniglia

Istruzioni

  1. Riduciamo in purea le banane.
  2. Mescoliamo la purea con lo zucchero di canna.
  3. Mescoliamo il cremor tartaro alla farina,
  4. Uniamo la farina alla purea di banane.
  5. Per ultimi mescoliamo con l’olio e il cacao.
  6. Poniamo un foglio di carta da forno inumidito e ben strizzato nella teglia.
  7. Lo ungiamo leggermente prima di versarvi l’impasto.
  8. Inforniamo la nostra teglia in forno ben caldo a 170° per 35 minuti.
  9. Per la cottura con il Fornetto Versilia: sistemiamo lo spargifiamma sul fornello più piccolo. Vi poniamo il fornetto e lasciamo cuocere per 35/40 minuti alla temperatura minima.
  10. Aspettiamo che la ciambella sia fredda prima di estrarla con cautela, perchè è davvero morbidissima.
  11.  Ciambella banane e cioccolato by Dolcearcobaleno
  12. prepariamo la la glassa di zucchero all’acqua usando lo zucchero di canna e l’aroma alla vaniglia, al posto dello zucchero vanigliato.
  13. La decoriamo con la glassa di zucchero all’acqua colorata e cioccolatini a forma di zucca di Halloween prima di servirla.

Note

Per rendere vegan anche la glassa di zucchero ho usato lo zucchero di canna, facendolo sciogliere con qualche goccia di aroma di vaniglia. In questo caso la glassa viene di colore bruno, non bianco e bisogna far attenzione alla quantità di acqua da aggiungere per ottenere la giusta consistenza.

Variazioni

Avendo appena inventata la ricetta, ancora non ho sperimentato variazioni.

Tempo di preparazione:10 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Numero di porzioni: 8

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: in elaborazione

My rating 4 stars:  ★★★★☆

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Precedente Involtini di bresaola con polenta Successivo Torta salata verdure e formaggi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.