Lievito MADRE fatto in casa facile e veloce

Mesi fa avevo provato a fare il lievito madre. Non so esattamente cosa fosse andato male ma la questione è che quella volta non mi era riuscito per niente.

E allora, come ogni persona che si impunta, mi sono messa a documentarmi, a leggere e studiare come potevo farlo bene e come poterlo poi uttilizzare ed eccomi qua, dopo mesi a riprovarci, con un buon esito questa volta.

Per preparare il lievito madre ci servono pochissime cose.

Ingredienti:

 

ACQUA E FARINA ed un CUCCHIAINO DI MIELE.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Acqua 100 ml
  • Miele 1 cucchiaino

Preparazione

PRIMO GIORNO

  1. Mettere in una ciotola 200g di farina  aggiungere 100ml di acqua a temperatura ambiente , un cucchiaino di miele e iniziare a mescolare finche si formerà un composto omogeneo nè troppo denso nè troppo liquido.

    Riporre in un contenitore, preferibilmente di vetro e capiente, coprire con un panno umido e lasciare a riposo per 24h.

SECONDO GIORNO

  1. Il secondo giorno, prendiamo il nostro impasto aggiungiamo 100g di farina e 50ml di acqua e mescoliamo fino a formare di nuovo un composto omogeneo.

    un volta formatosi il composto omogeneo rimettiamo il nostro futuro lievito nel contenitore e copriamo con il panno umido.

    Lasciamo riposare per 24h.

    Ci rendiamo conto che il nostro lievito madre si sta formando bene se il suo odore non è troppo acido e se notiamo all’interno del composto come delle bollicine che si vengono a formare con il tempo. Durante il secondo giorn, inoltre, il nostro impasto dovrebbe anche iniziare a crescere fino a raddoppiare.

  2. Il terzo giorno facciamo a stessa cosa del secondo giorno. Inoltre, i giorni successivi continuiamo ad rifrescare il nostro lievito madre un giorno si ed uno no. Dopo circa 6/7 giorni possiamo uttilizzare il nostro lievito madre.

     

  3. Dovremmo rinfrescare il lievito madre ogni 7 giorni e tenerlo in frigo. Ogni volta che rinfreschiamo il lievito madre possiamo uttilizzare una parte  per cucinare qualcosa ed una parte la mettiamo il frigo per la settimana successiva.

    Quando vogliamo uttilizzare il lievito madre la sera prima lo rinfreschiamo e non lo rimettiamo più in frigo ma lo lasciamo fuori a temperatura ambiente affinchè raddoppi il suo volume e che sia pronto per l’utilizzo.

Lievitati

Informazioni su dodinafoodstories

Chi è DODINA? "...Cucinare è come amare, o ci si abbandona completamente o si rinuncia. (Harriet Van Horne)..." Dodina è una ragazza nata nel lontano 31 gennaio del 1993 di nome Teodora. E' una ragazza apparentemente fredda,arogante,lunatica,con grandi sogni nel cassetto e un pò viziata ma con un cuore dolce e tanto romantica. Figlia unica di due genitori a dir poco fantastici. Amo la cucina fin da quando ero bambina. Mi ricordo ancora quando ero piccola e mia madre preparava qualcosa, ero sempre intorno a lei, guardadola, affascinata da quello che faceva. Sono poche le cose mi danno delle emozioni così forti come la cucina; Non importa se sono io a cucinare o se guardo qualcuno mentre lo fa, provo un emozione unica, inspiegabile; Cucinare per qualcuno credo sia il gesto più grande e bello che si possa fare. Credo che attraverso la cucina si riescano ad esprimere meglio le emozioni. Ho sempre pensato che un dolce possa essere più esplicativo, ad esempio, di un fiore per dire ad una ragazza che la si ama, non che i fiori non abbiano il loro fascino! Ce chi a parole fa fatica, come me, ad esternare i suoi sentimenti e allora ecco a voi la risposta: Grembiulino, farina, uova, zucchero, cioccolato, una teglia, un forno.. ed il nostro messaaggio d'amore sarà pronto in massimo un ora. Sforniamo e lo offriamo a chi di dovere... "...Tutto è più facile da dire in una cucina, tutto è sfumato da questa intenzione di condivisione, e l’appetito fa scorrere nuova linfa nelle cose (Serge Joncour)..." Perchè questo Blog? Ho deciso di dare vita a questo blog perchè dopo un pò di mesi di riflessione mi sono proposta di buttarmi in una nuova avventura. Quest'esperienza sarà per me come una sorta di preparazione a ciò che vi svelerò più avanti.. Un blog richiede molto impegno, costanza, presenza e sopratutto CHIAREZZA quando si pubblicano delle ricette. Perciò inizierò questo percorso con la massima attenzione e presenza; Cercherò sempre di essere precisa nelle spiegazioni ed il più chiara possibile. Sarà sempre disponibile per qualsiasi dubbio, perplessità.

Precedente CROSTATA con AMARETTI PERE E CIOCCOLATO Successivo PANE COMUNE CON LIEVITO MADRE fatto in casa

Un commento su “Lievito MADRE fatto in casa facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.