Crea sito

Spaghetti integrali ai fiori di zucca e pistacchi

Quando mi prende la voglia di un bel piatto di pasta, non c’è dieta che tenga! Perciò devo dire che i miei spaghetti integrali con fiori di zucca e pistacchi sono il giusto compromesso tra il piattone di pastasciutta e una ricetta sana, buonissima e digeribile 🙂

Quando gli spaghetto sono di buona qualità e son fatti per esempio con farine macinate a pietra, allora il discorso cambia e secondo me, sono fantastici e non hanno eguali.
Certo, dipende dal condimento, ma utilizzare la pasta integrale buona e che tiene bene la cottura, è già un’ ottima partenza.
Di solito i sughi ” bianchi” rischiano di diventare un pò tristi e di capitolare su una scelta terribile e blasfema quasi: la panna!
E no, cari amici Diversamentechef, questo errore non si fa: la ricetta degli spaghetti integrali con fiori di zucca e pistacchi, vi stupirà, perchè risulta cremosa e buonissima, senza panna, pomodoro e salsine varie.

Devo dire di usare spesso il pistacchio in varie ricette. Mi sono sempre piaciuti i piatti ricchi ed originali e con molta facilità utilizzo la frutta secca sbriciolata o intera, come ripieno, nei sughi, nelle insalate o semplicemente per guarnire e decorare un piatto. Mi sa di ” caldo” esotico e decisamente sano.

Questo frutto inoltre, è davvero ricco di sali minerali, vitamine dl gruppo B e anche fosforo e rame, oltre che luteina, infatti sono preziosi per la protezione della vista.
Sentiamo sempre parlare del famoso pistacchio di Bronte, coltivato in Sicilia e buonissimo ma, in realtà ne esistono di pregiati di varia provenienza.

La varietà : Napoletana, Cerasola, Insolia e Ragalina anche se in commercio è più frequente trovare da importazione ( il 40% della produzione è in Iran ) la varietà detta Kerman.

Comunque a me piace comunque e poi, abbinato ai delicati e coloratissimi fiori di zucca (sono anche di stagione, visto che scrivo a Giugno 🙂 ), è davvero un matrimonio perfetto!


spaghetti integrali ai fiori di zucca e pistacchi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gSpaghetti Integrali (Di qualità e porosi)
  • 2 mazzettiFiori di zucca (diciamo dieci fiori grandi)
  • 4 cucchiaiPistacchi sminuzzati
  • 4Acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaioBurro (una noce di burro, meglio se chiarificato)
  • 1 bicchierinoLatte (anche vegetale)
  • 1 tazzaParmigiano Reggiano DOP (grattuggiato)
  • 30 mlOlio extravergine d’oliva (poco più o poco meno, dipende da quanto la si voglia condire)
  • q.b.Sale

Preparazione degli spaghetti integrali ai fiori di zucca e pistacchi

  1. Laviamo e asciughiamo bene i fiori e puliamolo senza aprirli. Prepariamo già il parmigiano grattuggiato e i pistacchi nelle ciotoline

  2. mettiamo in padella con un goccio d’ olio, prima solo le acciughine, i pistacchi e i fiori di zucca sminuzzati con la forbice, anche la parte finale del fiore. Teniamo da parte un pò di pistacchi

  3. Aggiungiamo dopo un minuto, la noce di burro e un pochino di sale. Facciamo giusto appassire, senza cuocere troppo. Spegnamo e lasciamo da parte.

  4. …intanto, facciamo andare gli spaghetti, fino a cuocerli al dente e ad un certo punto…

  5. … mettiamo (sempre) da parte un pò d’ acqua di cottura bollente

  6. Prepariamo una ” cremina” con il goccio di latte ed il parmigiano, senza salare, ad appena scolati gli spaghetti, mettiamola l’ acqua nel parmigiano e mescoliamo. Trasferiamo la pasta nella padella, mantechiamo col condimento e la salsina di parmigiano…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.