Crea sito

Riso basmati al tonno e limone

Eh si, persino ad una come me a volte…non va di cucinare. O almeno di fare cose elaborate. Ma questa ricetta di riso basmati con tonno e limone vi stupirà per quanto è fresca, facile e buona!. L’ ho ” inventata” In un giorno in cui non avevo molto in cucina, devo dire. Per fortuna, amo sperimentare, cercare, provare, tagliuzzare… insomma, non mi dò per vinta! 😉
Vi ho già detto di quanto io ami il riso basmati, in un’ altra delle mie ricette, ne mangerei tonnellate, scondito, con olio e formaggio, ma questa versione è davvero sorprendente.
In effetti, di cotto c’è solo il riso, poichè gli altri sono ingredienti freschi e messi a freddo, ma che insieme formano un connubio perfetto!
Ma questo nome, così carino, da dove viene?
Il riso Basmati, viene coltivato nella Regione del Punjab, una vasta area che comprende parte dell’ India e del Pakistan. E questo nome, che deriva dal termine Sanscrito Vasaymayup, significa ” aroma insito ” . Infatti questo riso profuma di legno dolciastro, forse ricorda il Sandalo e comunque arricchisce molte pietanze perchè è un vero sostituto del pane, in un certo senso.
Infatti, i suoi chicchi lunghi, mantengono la cottura ( se è originale e soprattutto non lo facciamo scuocere 😁 ) più delle altre varietà di riso e vengono utilizzati per piatti che si mangiano con le mani e quindi, devono restare ben fermi tra le dita e mantenere il condimento.


La buonissima notizia è che è un ottimo alimento per chi soffre di Diabete o comunque deve stare attento ai livelli della glicemia. Contiene infatti amilopectina, un polimero del glucosio che aiuta a non far impennare il glucosio nel sangue. E’ inoltre, energetico, senza glutine ( come il riso in genere ) e molto leggero.
E la mia ricetta di basmati al tonno e limone ve lo farà apprezzare in tutta la sua freschezza, anche mangiato freddo! 😉

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 tazzeRiso Basmati
  • 1 confezioneTonno sott’olio (il normale tonno in scatola, meglio in vetro, purchè in tranci e non sbriciolato)
  • 1 ciuffoBasilico fresco
  • 2 cucchiainibuccia di limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva (ma possiamo aggiungerlo a piacere sul piatto)

Preparazione del riso basmati al tonno e limone

  1. Mettiamo a cuocere il riso ungendo un pò il tegame, e coprendo il riso a filo. Copriamo ed ogni tanto mescoliamo. aggiungiamo il sale. Diciamo un cucchiaino. Appena è cotto,ma ancora non del tutto asciutto ( meglio al dente che scotto, assaggiatelo, ma l’ acqua dovrà essere assorbita tutta ), aggiungere un pò d’olio, il basilico tagliato piccolissimo con la forbice…

  2. il tonno, che si cuocerà giusto appena e la scorzetta di limone ( biologico, a buccia grossa, anche perchè lo metiamo a crudo, lo sapete che sono fissata con basilico e limoni, no? 😂)…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.