Filetti di merluzzo in crema di verdure e soia

A volte, specie in questo periodo, non ci va o non possiamo andare a comprare del pesce fresco, e le ricette come i filetti di merluzzo in crema di verdure e soia, può essere d’ aiuto. Sappiamo che il pesce fa bene, è sano e leggero e, soprattutto dopo i bagordi delle feste o un dolcetto consolatorio di troppo, è ora di tornare nei ranghi… almeno per un pò 😉.

Ma il pesce surgelato, a meno che non sia super impanato, farcito e imbellettato ( non lo consiglio di questo tipo, sia per il costo decisamente più alto, sia perchè son pieni di grassi industriali e glutammati aggiunti ), è un pochino…triste, su diciamolo. Ti guarda, rigido e bianchiccio e sembra dirti : ” eh si, io questo sono, ora che ti inventi ?” 😂

Ma noi siamo o non siamo Diversamente Chef??😊✨ E allora, ecco una piccola ” deviazione” facilissima ma non scontata per preparare il nostro pesce surgelato triste, in un modo diverso e appetitoso.

filetti di merluzzo in crema di verdure e soia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 confezioneMerluzzo congelato (per più persone, basta aggiungere qualcosa in più di condimento)
  • 1 grappoloPomodori datterini (o pachino)
  • 1 ciuffoSedano
  • qualcheOlive di Gaeta (anche nere o marroncine infornate ma non secche)
  • qualcheCapperi sotto sale
  • 1 ciuffoBasilico
  • 1 bicchierinoSalsa di soia (possibilmente la meno salata)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoBasilico
  • 1 cucchiainoFarina 0
  • q.b.Sale
  • 2 spicchiCipolla rossa

Strumenti

  • padella

Preparazione dei filetti di merluzzo in crema di verdure

  1. Cominciamo col mettere in padella giusto due spicchietti di cipolla, il sedano tagliato a tocchetti piccoli e i pomodorini a metà

  2. Quando saranno un pò appassiti, mettiamo i capperi e le olive, aggiungiamo i tranci di pesce intero un goccio d’ acqua e copriamo. Lasciamo cuocere senza girarlo troppo. Usiamo semmai una pinza da cucina o la forchetta senza rompere le fette.

  3. Intanto, in una tazzina, prepariamo la cremina per il condimento: olio, farina, salsa di soia ed emulsioniamo bene.

  4. Alla fine, la scorzetta di limone grattuggiata.

  5. Scopriamo, rigiriamo il pesce e aggiungiamo del basilico e la salsina. Copriamo due minuti e alla fine ci sarà una cremina deliziosa di condimento. Più facile di così 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Buccette fritte croccanti di patate Successivo Avocado con cacio per bruschetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.