Asparagi al vapore ” pic nic “con cestino di parmigiano

Come leggiamo nell’ articolo, gli asparagi sono davvero preziosi e buonissimi, e ci aiutano a tenerci in forma, soprattutto se cotti al vapore e conditi in modo leggero…beh si, un pò di dieta ci tocca!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoAsparagi (due, se sono più sottili e possibilmente coltivati in Italia)
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP (grattuggiato)
  • 2Uova
  • 2 fetteProvola (Non troppo stagionata)
  • 1 cucchiaioSucco di limone
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • asparagiera
  • padellino antiaderente

Preparazione degli asparagi al vapore pic nic

  1. Prendiamo i nostri asparagi, tagliamo la parte bianca e troppo dura e laviamoli.

  2. Mettiamo due dita d’ acqua nell’ asparagiera , non di più, perchè il vapore che tende a salire li cuocerà piano piano senza renderli mosci ( non avete l’ asparagiera? Vi ho beccati…😂 e va bene, per questa volta, usate pure una pentola ma stretta ed alta e non troppo grande, cercando di cuocerli in piedi, sempre con le due dita d’ acqua).

  3. Mettiamoli a cuocere a fuoco lento per una ventina di minuti ma ogni tanto controlliamo con la forchetta, senza romperli.

  4. Intanto che cominciamo a preparare i nostri cestini di parmigiano croccanti, mettiamo in una padellina, le due uova con un goccio d’ olio, la provola tagliata a cubetti piccolini ( non così piccoli da farli sciogliere completamente ) e sbattiamo un pò le uova per strapazzarle. Saliamo, pepiamo e lasciamo da parte a intiepidire ( sennò scioglie i nostri cestini 🙂 )

  5. Appena la cialda è fatta, solleviamola…

  6. …diamo la forma ai cestini ( come nella ricetta del link sopra ) e lasciamoli raffreddare.

  7. Scoliamo gli asparagi per bene senza scomporti, avvolgiamoli con un nastrino di spago o rafia per alimenti e accanto, mettiamoci la cialda con dentro le uova strapazzate tiepide ma non caldissime. Guarniamo con qualche goccina d’ olio e limone sugli asparagi e sul piatto…

https://blog.giallozafferano.it/diversamentechef/cestini-di-parmigiano-croccanti-con-verdure-saltate-all-orientale/

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Farfalle integrali di primavera con aceto balsamico Successivo La Mummy Cake, torta con crema alle rose, fragole e petali cristallizzati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.