Cookies al cioccolato

I cookies al cioccolato sono facili da fare e molto golosi. Se poi consideriamo che mancano pochissimi giorni al suo arrivo…prepariamo i biscotti per Babbo Natale!

Con questa ricetta semplice e veloce, possiamo cucinare con i nostri bambini e coinvolgerli in un’attività divertente e costruttiva da fare tutti insieme. Il mio piccolo per esempio adora “mettere le mani in pasta”, il problema è che se non siamo abbastanza veloci si mangia metà delle gocce di cioccolato nel mentre! 🤣

Ecco la ricetta per i cookies al cioccolato e non dimentichiamoci che la tradizione vuole che oltre ai biscotti si lasci anche un bicchiere di latte per Babbo Natale…e una carota per Rudolph!

  • Difficoltà: semplicissimo
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 20/25 minuti in forno
  • Porzioni: 12 biscotti diametro 8/9 cm

Ingredienti per preparare i cookies al cioccolato

  • 125 gr. di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • 175 gr. di farina 00
  • 60 gr. di zucchero bianco
  • 60 gr. di zucchero di canna
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 120 gr. gocce di cioccolato
  • 30 gr. di fiocchi d’avena (tipo porridge) *se non vi piacciono potete ometterli*

Procedimento per i Cookies al cioccolato

Togliere il burro dal frigorifero almeno mezz’ora prima di iniziare e tagliarlo a pezzetti per farlo ammorbidire. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e impastare a mano finchè non si amalgamano bene tra di loro. (Tenere da parte qualche fiocco d’avena).

Impasto per i cookies al cioccolato

Formare delle palline di impasto del peso di 50 gr. ciascuna roteando l’impasto nel palmo delle mani, come per fare delle polpette. Passare qualche pallina nei fiocchi d’avena come per “impanarla”. Disporre su una teglia con carta da forno le palline ben distanziate perché in cottura si allargheranno. Cuocere in forno a 180 gradi per 20/25 min.

Formiamo delle palline da mettere in forno

I nostri cookies al cioccolato sono pronti, mettiamoli sotto l’albero per Babbo Natale! Non preoccupatevi se a fine cottura vi sembreranno “morbidi” perché, una volta tolti dal forno, diventeranno più duri raffreddandosi. Io li adoro appena sfornati, caldi e morbidi, ma sono buonissimi almeno per un paio di giorni.

Cookies al cioccolato per Babbo Natale

Consigli utili

Conservarli per un paio di giorni in una scatola di latta o in una campana per torte.

Impacchettateli con carta trasparente e nastri colorati, ecco che così diventano un’idea regalo per nonni e zii!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Seguimi su Facebook per ricevere gli aggiornamenti sulle prossime ricette e se ti fa piacere lascia un commento qui sotto!

2 Risposte a “Cookies al cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dispersa in cucina