Tagliere di verdure con cestini di patate

Tagliere di verdure con cestini di patate

Bentrovati cari amici del blog!

Oggi vi voglio proporre un tagliere sfiziosissimo adatto come antipasto o aperitivo.

La particolarità è data dalla realizzazione di cestini di patate che accolgono verdurine miste e formaggi.

Sì, avete capito bene, dei deliziosi cestini di patate!

Ecco adesso come realizzare questo Tagliere di verdure con cestini di patate.

Seguimi sulla mia pagina instagram 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5-6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Vediamo insieme quali ingredienti usare per realizzare questo tagliere di verdure con cestini di patate.

Potete considerarlo come un vero e proprio svuota-frigo.
  • 4patate
  • pomodorini ciliegino
  • carote
  • zucchine
  • funghetti
  • mais dolce
  • 5 fetteprosciutto crudo (o prosciutto cotto)
  • olive
  • provoletta (o qualsiasi altro formaggio vi piaccia)
  • olio di semi

Strumenti

Non utilizzerò strumenti particolari per prepararlo..è davvero di una semplicità e velocità estrema.
  • Tagliere
  • Coltello
  • Pelapatate
  • Grattugia
  • Casseruola dai bordi alti
  • Cestello doppio da frittura

Preparazione

Adesso vi spiegherò come preparare il tutto in maniera un pò scenografica.

I vostri commensali se ne innamoreranno.
  1. Per prima cosa sarà necessario lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fiammifero.

    Vi consiglio di sciacquarle per benino in acqua fredda in modo da eliminare l’amido e metterle ad asciugare all’interno di un canovaccio.

    Nel frattempo ho fatto scaldare l’olio e le ho fritte in un pentolino a bordi alti, ponendo le patate all’interno del doppio cestino di metallo adatto per fritture.

    Appena ben croccanti ho posizionato i cestini ottenuti su fogli di carta alimentare per assorbire l’olio in eccesso.

    Una volta raffreddati, li ho adagiati sul tagliere e li ho riempiti con tutte le verdure scelte; in questo caso pomodorini tagliati a dadini, mais, funghetti, formaggio tagliato a rondelle, olive ecc.

  2. Potete davvero sbizzarrirvi e dare spazio all’immaginazione.

    Io ho creato delle roselline di zucchine tagliandole con il pelapatate, degli spiedini di carote a rondelle; ho ancora realizzato altri fiorellini con il prosciutto crudo.

    Facile no?? E allora buon divertimento e ricordatevi che in cucina è importante avere fantasia!

I cestini di patate sono fritti; si consiglia di consumarli presto, altrimenti perderanno la loro croccantezza.

3,8 / 5
Grazie per aver votato!