Orecchiette al pesto di basilico

Orecchiette al pesto di basilico

Buona sera amici del blog e bentrovati!
Oggi voglio deliziarvi con una ricettina semplice semplice ma di grande effetto: le orecchiette al pesto.

Il pesto si prepara davvero in pochi minuti ed è molto versatile.
Ci permette di preparare tante ricette squisite che soddisferanno tutti i palati, anche i più esigenti.

Per prepararlo serviranno del basilico fresco, olio extra-vergine d’oliva, mandorle o pinoli, pecorino o parmigiano.

Con il pesto si possono preparare anche torte salate, ciambelloni o plumcakes.

Seguimi sulla mia pagina instagram

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 380 gorecchiette
  • 150 gbasilico fresco
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 40 gpinoli
  • 1 spicchiod’aglio
  • 80 golio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Barattolo di vetro a chiusura ermetica
  • Pentola
  • Scolapasta

Preparazione

Ecco come preparare queste magnifiche orecchiette al pesto di basilico
  1. Iniziamo con il mettere sul fuoco una pentola con acqua e sale.

    Nel frattempo laviamo il basilico e asciughiamolo benissimo. Ciò eviterà la perdita della brillantezza del colore.

    A questo punto mettiamolo all’interno del boccale del frullatore.

    Aggiungiamo l’olio freddissimo (io consiglio di metterlo una mezz’ora in frigo prima di inserirlo nel boccale insieme al basilico, oppure un quarto d’ora in freezer). Questo è un passaggio da non sottovalutare per la buona riuscita della ricetta.

  2. Uniamo anche un pizzico di sale, l’aglio e i pinoli.

    Io ho scelto i pinoli, ma si possono anche utilizzare le mandorle, c’è chi sceglie anche le noci.

    Dobbiamo cercare di non far riscaldare troppo il pesto, quindi frulliamo per qualche secondo, spegniamo il frullatore e ricominciamo a frullare per qualche altro secondo.

    Aggiungiamo il formaggio e continuiamo a frullare fino al raggiungimento di una buona consistenza.

    Il pesto deve essere cremoso e di un verde brillante.

    Adesso il nostro pesto è pronto per condire le orecchiette cotte al dente secondo i tempi di cottura della confezione.

    Buon appetito.

Queste sono le dosi per ottenere circa 200 gr di pesto, che potrete tranquillamente inserire in barattoli di vetro e congelare.

/ 5
Grazie per aver votato!