Cestini di polenta con salsiccia funghi e toma

Cestini di polenta salsiccia funghi e toma

Bentornati amici del blog!

Oggi vi presento una splendida ricetta che ho realizzato in collaborazione con il Molino Cipolla che mi ha fornito dei prodotti davvero di qualità.

Questa ricetta entrerà a far parte del loro ricettario e io ne sono davvero orgogliosa.

E’ semplice da realizzare e di una bontà disarmante.

E allora andiamo a vedere come preparare questi cestini di polenta con salsiccia, funghi e toma.


Seguimi sulla mia pagina instagram 

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per cestini di polenta con salsiccia, funghi e toma occorrono pochi ingredienti ma di qualità.
  • 500 gfarina di polenta
  • 2 lacqua
  • 250 gtoma piemontese
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 300 gsalsiccia
  • q.b.sale
  • q.b.rosmarino (qualche rametto per decorare)

Strumenti

  • Casseruola dai bordi alti
  • Padella
  • Coppette di allumino o stampo da muffin

Preparazione

La preparazione è abbastanza semplice! Eccola:
  1. Per prima cosa ho fatto cuocere la polenta: in un pentola ho portato a bollore 2 litri di acqua, ho aggiunto 7.5 gr di sale e versando la farina a pioggia, ho cotto a fuoco dolce per 40-45 minuti, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi.

  2. Appena la polenta si è cotta l’ho insaporita con del parmigiano grattugiato, amalgamando il tutto.

    Ho versato la polenta in piccole coppette di alluminio, del diametro di 7 cm circa e le ho messe in frigo per farle rassodare per mezz’ora.

  3. Nel frattempo ho spicchiato l’aglio e l’ho fatto rosolare in una padella insieme all’olio d’oliva. Ho sgranato la salsiccia e l’ho inserita in padella cuocendo per circa 15 minuti. Ho regolato di sale e ho aggiunto del prezzemolo.

  4. A questo punto ho ripreso le coppette dal frigo e con l’aiuto di un cucchiaino ho creato degli incavi all’interno dei quali ho adagiato la toma tagliata a dadini e la salsiccia.

  5. Ho messo a gratinare i cestini per 10 minuti in forno preriscaldato.

  6. Appena pronti, ho decorato con un rametto di rosmarino e ho servito ben caldi.

Conservazione: Si conservano 2-3 giorni in frigo.

Consiglio: Per creare i cestini, a posto delle coppette di alluminio, si possono usare gli stampi da muffin, anche se risultano meno profondi.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!