Crea sito

Un nuovo sito targato WordPress

TRECCE BRIOCHE CON MARMELLATA

TRECCE BRIOCHE CON MARMELLATA

Stamattina mi sono alzata prestino per preparare delle piccole trecce  brioche alla marmellata da consumare a colazione.

Lo scopo principale era quello di produrre le brioche alla marmellata di albicocche biologiche in circa 4 ore prevedendo 2 lievitazioni … la prima di 3 ore e la successiva di poco meno di un oretta … ovviamente, i tempi si sono un po’ allungati ma il risultato è stato soddisfacente!

Queste brioche sono morbidissime , ideali per la colazione ma anche per una golosa merenda .

  • Preparazione: 3/4 ore di lievitazione Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 6 brioche
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina Manitoba
  • 270 ml Latte intero
  • 80 g Zucchero di canna
  • 80 g Olio di semi
  • 1/2 bustina Lievito di birra secco o fresco
  • 1 cucchiaino Sale
  • q.b. Confettura di albicocche

Preparazione

  1. In una ciotola versiamo la farina, lo zucchero di canna ,il lievito e a poco a poco il latte iniziando a mescolare.

    Quindi aggiungiamo il sale, l’olio e dopo aver dato una prima mescolata agli ingredienti , versiamo il composto su un piano e lavoriamo fino a far legare perfettamente tutti gli ingredienti,  ottenendo un impasto elastico , omogeneo e non appiccicoso.

    Lo mettiamo a lievitare in forno spento con la luce accesa fino al raddoppio ( per il mio ci sono volute circa  3 ore ).

     

     

  2. Dopo 3 ore di lievitazione, il nostro impasto è pronto . Lo tagliamo in 6 pezzi e li stendiamo con un matarello formando  dei rettangoli.

    A questo punto arrotoliamo dal lato più lungo , formando un filoncino.

  3. Ora tagliamo al centro utilizzando un coltello ben affilato e dividiamo il nostro rotolino a metà con molta delicatezza.

  4. È arrivato il momento di iniziare a intrecciare facendo attenzione a mantenere i tagli verso L alto.

    Ottenuta la treccia , dobbiamo arrotolarla su se stessa formando un fiore .

    lasciamo  lievitare per un oretta e cospargiamo con granelli di zucchero di canna .

    Inforniamo a 180 gradi per 30 minuti.

Note

Ho tratto ispirazione per questa ricetta da “ il goloso mangiar sano “ cambiano gli ingredienti.

Non ho utilizzato la farina integrale  ne l’olio extra vergine d’oliva.

Dall ‘ impasto ho ricavato 6 brioche, credo se ne possono fare benissimo 8 .

Il latte deve essere a temperatura ambiente, altrimenti disattiva il lievito .

Si può anche aumentare il lievito a 5g piuttosto che 3.5 g per accelerare la lievitazione .

 

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.