Crea sito

Un nuovo sito targato WordPress

CHARLOTTE DI FRAGOLE

CHARLOTTE DI FRAGOLE

Pavesini,  camy cream e fragole : sono questi i tre ingredienti protagonisti della charlotte alle fragole , un dolce fresco e veloce da preparare.

La torta Charlotte ha tantissime varianti e può essere mangiata sia calda che fredda o sottoforma di gelato, quindi sia in inverno che in estate.

Il ripieno, ad esempio, può essere composto da budino, oppure da crema chantilly, da mousse o ancora dalla bavarese, all’esterno di solito vengono usati i savoiardi, ma anche il pan di Spagna.

Insomma, la Charlotte è un dolce che si presta a molte rivisitazioni e accontenta un po’ tutti i palati.

  • Preparazione: 30 minuti Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni .( ho utilizzato uno stampo da 14 cm di diametro)
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Mascarpone
  • 200 g Panna fresca liquida
  • 75 g Zucchero a velo
  • 10/15 gocce Estratto di vaniglia
  • 250 g Fragole
  • q.b. Succo di limone
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • q.b. Pavesini

Preparazione

  1. Iniziamo a realizzare la nostra crema e per  prima cosa versiamo in una terrina il mascarpone con lo zucchero a velo , lo montiamo fino a quando non otterremo una consistenza liscia .

    Aggiungiamo le gocce di vaniglia ( oppure l’estratto di vaniglia ) la panna liquida  e montiamo a neve ferma .

    Trasferiamo la crema in una sac à poche e la mettiamo momentaneamente in frigorifero.

    Intanto dedichiamoci al composto di fragole ;

    Laviamo 250g di fragole e ne mettiamo 3 da parte per guarnire ,il resto lo tagliamo a pezzetti in un pentolino. Aggiungiamo qualche goccia di limone,un cucchiaio di zucchero e mettiamo sul fuoco per circa 4 minuti , facciamo cuocere mescolando di tanto in tanto .

  2. Ora prendiamo una teglia ( o un anello )da 15 cm di diametro  e disponiamo i pavesini lungo tutto il perimetro , ne spezzettiamo  alcuni per realizzare la nostra base .

    Riprendiamo il composto di fragole e bagnamo con il succo tutta la base di biscotti . Quindi , versiamo parte della crema  (che intanto avevamo sistemato in una sac à poche ) e poi uno strato di fragole a pezzi .

  3. Ripetiamo formando un altro strato di pavesini , bagnamo con succo e   fragole a pezzi e ricopriamo tutto con la crema . Livelliamo per bene .

    Per la decorazione formiamo in superficie dei piccoli ciuffetti ( io ho utilizzato una punta tonda del diametro di 1.5 cm ) e sistemiamo 2/3 fragole tagliate e spruzzate con gelatina  alimentare .

    Riponiamo la nostra charlotte in frigorifero per almeno 3 ore prima di toglierla dall anello .

    Trascorso il tempo necessario, la sformiamo e la avvolgiamo con un nastrino decorativo o raffia  colorata .

Note

La crema al mascarpone che ho utilizzato è tratta da : the cooking foodie

Al posto della gelatina (come decorazione) si può utilizzare anche marmellata di frutta .

La tortiera va rivestita con pellicola o carta forno per rendere più semplice sformare il dolce.

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.