Torta delle favole

……………sembra proprio la torta delle favole questa torta al cioccolato decorata con riccioli di cioccolato bianco, lamponi e biscottini togo, una torta molto bella da vedere e ancora meglio da gustare…………non è complicata e possiamo prenderla in considerazione per rendere ancora più “magiche” le nostre tavole delle feste…………..io la terrò presente per il menù natalizio di quest’anno…………….e voi? Che fate…………..?

torta delle favole 023

dosi per una tortiera da 20 cm di diametro

base per la torta

200 grammi di burro

200 grammi di zucchero semolato fine

140 grammi di farina 0

60 grammi di cacao

1/2 bustina di lievito in polvere

4 uova

1 pizzico di sale

 

per la ganache al cioccolato

250 grammi di cioccolato fondente

500 grammi di panna

 

per decorazione

200 grammi di cioccolato bianco in tavolette per fare i riccioli

lamponi

zucchero a velo

ruhm e zucchero per la bagna

3 confezioni di biscotti Togo

 

cominciare con la realizzazione della torta, accendere il forno a 180°, preparare la tortiera a cerniera con il fondo coperto di carta forno ed i bordi unti con del burro ed infarinati.

Nella planetaria , mettere il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, con la frusta, montare bene fino ad ottenere un composto bello bianco e spumoso, aggiungere il pizzico di sale e poi un uovo intero alla volta, aggiungendo con questi, di volta in volta un cucchiaio abbondante della farina precedentemente setacciata e mescolata con il cacao, aggiungere adesso il lievito anch’esso setacciato e mescolare con una spatola, versare il composto nello stampo ed infornare per 45 minuti circa, sfornare e fare raffreddare su una gratella.

Nel frattempo preparare la ganache, mettendo la panna a scaldare fino al bollore, sminuzzare la cioccolata e metterla in una ciotola, appena la panna è pronta versarla nella ciotola e mescolare fino allo scioglimento del cioccolato, ottenere una miscela ben omogenea e mettere a raffreddare in frigorifero…………

Una volta fredda la torta , tagliarla a metà, bagnarla con una bagna al ruhm diluito con dell’acqua e dello zucchero. Appena la ganache assume un aspetto cremoso, e non oltre altrimenti non si riesce più a montare, montarla con una frusta ed ottenere una bella mousse spumosa, attenti a non andare troppo oltre nel montare……….con questa mousse farcire il primo strato di torta, ricoprirlo con il secondo e poi ricoprire tutta la torta in superficie e sui bordi, farcire con i biscotti togo.

Passare adesso alla realizzazione dei riccioli di cioccolato, tenere le tavolette a temperatura ambiente e con l’aiuto di un pelapatate formare  i riccioli scorrendo sul bordo sottile più lungo con delicatezza e lentamente, formare tanti ricciolini e poi disporli a a piacere sulla torta, finire poi con i lamponi e lo zucchero a velo, riporre la torta in frigorifero per alcune ore e poi gustarla a volontà!!!

torta delle favole 043

[banner network=”adsense” size=”125X125″ type=”default”]

 

Torta delle favole 072

Precedente Torta di rose dolce Successivo Crocchette di tacchino e salsiccia con mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.