Risotto croccante gratinato al forno con cuore tenero al formaggio

Questa ricetta non nasce come potrebbe sembrare per riciclare un avanzo di risotto, ma piuttosto nasce dalla esigenza tipica di casa mia di inventarsi sempre dei piatti gustosi ed appetitosi , oltre che equilibrati e nutrienti, ma allo stesso tempo sempre pronti e disponibili per tutti e a tutte le ore, infatti in casa mia non esistono orari e si pretende di pranzare e cenare ad orari molto, molto variabili……da qui l’esigenza di trasformare tutti i piatti in piatti scaldabili  a più riprese…….e allora per non rinunciare al risotto che piace molto a tutti mi sono inventata questo gratin di risotto farcito che va bene per tutti e per altro più sta in forno e più diventa buono, croccantissimo ed appetitoso…….

 

20141027_132221

Si parte quindi dalla preparazione classica del risotto che nel mio caso è un risotto ai 4 formaggi….

per il risotto

400 grammi di riso carnaroli

1 litro di brodo vegetale , io ho usato il mio dado fatto in casa

formaggi misti a piacere, fontina, taleggio,caciotta, parmigiano, o quello che volete voi

1 tazza di panna

burro e pamigiano per mantecare alla fine

cipolla

burro

sale e pepe

per la farcitura interna

1 etto di prosciutto cotto

provola bianca dolce  a piacere

Cominciare preparando il fondo con il burro e la cipolla tagliata a cubetti molti piccoli, fare soffriggete salare e pepare, quando la cipolla sarà trasparente, se necessario continuare la cottura aggiungendo un po d’acqua,  versare il riso e farlo tostare bene, ovvero farlo rosolare fino a quando non assumerà un aspetto traslucido, a questo punto versare a più riprese il brodo bollente, girando in continuazione, a metà cottura aggiungere la panna e i formaggi a cubetti,continuare la cottura per circa 15 minuti circa fino ad ottenere una cottura un po al dente del risotto, spegne il fornello e mantecare con una noce di burro e un po di parmigiano.

Nel frattempo preparate la teglia per la cottura in forno imburrandola  bene e ricoprendola con una generosa quantità di pangrattato, disporre su questa adesso metà del risotto, e disporvi la farcitura, il prosciutto cotto a fette e la provola dolce in abbondanza, ricoprire il tutto con il restante risotto.

Livellare bene il tutto e farcirne la superfice con abbondante pangrattato, parmigiano e fiocchetti di burro.

 

Infornare infine in forno caldo ventilato a 180 gradi per 30,35 minuti circa, finire la cottura con un po di grill per ottenere, una perfetta gratinatura, dorata e croccante.

Pic nic, Pigiama party, Primi piatti di terra , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Pear pie americana di Nonna Papera Successivo Gnocchi di patate gratinati al taleggio e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.