Polpettone in crosta di funghi e sfoglia

Ecco un piatto semplice semplice, tradizionale e gustosissimo che ci permette di creare in tavola subito un’ atmosfera di festa e allegria, basta con il solito polpettone triste e secco, vestiamolo e farciamolo e vedrete che risultati.

20151105_185036

Dosi per 4 persone

Per il polpettone

500 grammi di carne trita mista di manzo e vitello

200 grammi di salsiccia a pasta fine privata del budello e sbriciolata

4 fette di pane raffermo o pan carré  ammollato nel latte e strizzato

Latte q.b.

Sale e pepe bianco

Noce moscata

1 uovo e  1 tuorlo

100 grammi di parmigiano grattugiato

Per la crema di funghi

250 grammi di funghetti champignon

1 cipollla dorata

Sale pepe bianco

 

2 confezioni di pasta sfoglia rettangolare

Semi di sesamo per decorare

Albume più panna per emulsionare

 

Cominciare dalla preparazione del polpettone mescolando tutti gli ingredienti insieme, ottenere un composto omogeneo e metterlo a riposare ed insaporire, formare poi il polpettone e metterlo a rosolare in una capiente casseruola da tutti i lati, fare cuocere per   20 minuti circa   con il coperchio aggiungendo se necessario un po d’acqua o di vino bianco .

Mettere poi il polpettone su un piatto a raffreddare conservando nella casseruola il sugo di cottura della carne.

In un altra  padella rosolare la cipollla a fettine con un giro d’olio, appena la cipolla diventa trasparente   aggiungervi i funghetti champignon  a fettine e portare il tutto a cottura, salare e pepare. Frullare il tutto nel mixer grossolanamente aggiungendo anche il sughetto della carne,  il risultato dovrà  essere  un paté  grossolano.

Disporre adesso le due sfoglie rettangolari sulla spianatoia, spennellarvi sopra parte della crema di funghi disporre adesso il polpettone e ricoprire anche questo con la crema di funghi, formare un bel pacchetto con la sfoglia, io ho dato al tutto una forma di caramellona, e poi decorare con gli avanzi di sfoglia,  decorare con l ‘ emulsione di albume e panna e i semi di sesamo.

 

Infornare in forno caldissimo statico  per 20 minuti circa fino a quando la sfoglia non sarà  ben cotta e dorata.

 

Servire a fette ben caldo e fumante…….e vedrete che successone 👏👏👏👏😁😁😁

Polpette, secondi di carne , , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Schiaccine croccanti con pancetta e porri Successivo Salatini quiche lorraine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.