Polenta pasticciata

……………un altro modo per riciclare con successo la polenta avanzata è la polenta pasticciata, che assomiglia molto alla polenta “vuncia” che ci propongono sempre sulle piste da sci………..in effetti è anche una ricetta “robusta” per chi è reduce da una bella corsa fuori ….al fresco!! Però è buonissima e almeno ogni tanto ce la possiamo concedere.

dosi per 4 persone

500 grammi di polenta cotta

100 grammi di fontina valdostana

100 grammi di provola dolce

100 grammi di pancetta

1 bicchierino di panna liquida o del burro fuso

sale e pepe

noce moscata

sbriciolare con le mani la polenta formando un vero e proprio crumble di polenta, passare al mixer i formaggi separatamente e disporre le briciole di entrambi sulla polenta,frullare anche la pancetta e distribuire anche questa sul preparato,pepare e dare una grattatina di noce moscata. Versate sul tutto la panna liquida o il burro fuso ed infornare in forno caldissimo per 10/15 minuti…………mangiare fumante e filante!!!

 

Io per bilanciare il tutto l’ho servita con una vellutata di zuccchine e porri……………leggera ,leggera.

[banner network=”adsense” size=”468X60″ type=”default”]

 

Come quando fuori piove, Ma che freddo fa!!, Non si butta niente, Primi piatti di terra , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Vellutata di zucchine super light Successivo Carne al latte ...........in camicia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.