Plumcake salato con verdure e scamorza

……….una versione salata del classico dolce inglese , saporito e adatto come antipasto, come spuntino per un pic nic o anche solo come pane gustoso di accompagnamento a dei salumi o a un pasto leggero……con le verdure colorate poi sembrerà proprio quello dolce con i canditi e sarà molto gradevole da servire

plumcake salato 018

dosi per 6/8 persone

250 grammi di farina

50 grammi di fecola

50 grammi di margarina

120 gr di latte

3 uova

1 bustina di lievito in polvere per torte salate (lievitazione istantanea)

sale

pepe

2 zucchine

1 peperone rosso

1 melanzana

olio

aglio

sale

pepe

100 grammi di scamorza bianca

plumcake salato

preparare le verdure  facendone una dadolata molto piccola e regolare, soffriggerle poi in una casseruola con uno spicchio d’aglio e un giro d’olio, salare pepare e fare raffreddare, Non stracuocere le verdure che così conserveranno consistenza e colori.

Foderare uno stampo da plumcake con della carta forno e preparare l’impasto.

Mescolare le uova con il sale, aggiungere il latte e poi parte delle farine, aggiungere la margarina lavorare con una frusta aggiungere allora il resto della farina e il lievito, Ottenere un composto omogeneo e liscio, morbido e lucido, aggiungere allora la dadolata di verdure e la scamorza tagliata a cubetti. Versare il composto nello stampo ed infornare a 180° con forno caldo e non ventilato per 30 minuti, e gli ultimi 10 minuti azionare la ventilazione per colorire il plumcake.

plumcake salato

Sfornare, sformare e mettere a raffreddare su una gratella.

plumcake salato

Servire tiepido o anche freddo, ma non affettarlo troppo caldo, comprometterebbe la regolarità della fetta.

Precedente Biscotti Krumiri Successivo Grissini dolci al cioccolato

4 commenti su “Plumcake salato con verdure e scamorza

    • patrizia razza il said:

      Ciao, in effetti questi plum cake salati sono belli e buoni, ne ho anche altre di ricette analoghe, sia di plum cake che di altre torte salate, fatti un girooooooo e fammi sapere 🙂

        • patrizia razza il said:

          Già curiosato abbondantemente, volevo anche seguirvi su faceboock ma non vi ho trovati, anche voi se volete potete seguirmi sulla mia fanpage…………..ovviamente sempre La Cucciccia!!! :))

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.