Pasta corta con ricotta rossa

“Mamma com’è buona la pasta che ci fanno  a scuola”!!! E allora mi sono fatta passare la ricetta da mia figlia della pasta con la ricotta rossa…………..il risultato in effetti non è niente male………..e molto veloce , mentre cuoce la pasta noi facciamo il condimento.

 

Dosi per 6 persone

500 grammi di pasta corta ( mia figlia la vuole con gli gnocchetti sardi)

250 grammi di ricotta vaccina

70 grammi di parmigiano grattugiato

1/2 lt di passata di pomodoro

olio

sale

pepe

Mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua salata……………….nel frattempo in una ciotola lavorare la ricotta con il parmigiano e la passata di pomodoro, aggiungere un filo d’olio, il sale ed il pepe (ci sta molto bene quello nero) tritato fresco, aggiungere una mestolata di acqua di cottura della pasta.

Una volta cotta la pasta scolarla al dente e condirla con il composto di ricotta, aggiungere ancora un filo d’olio, una grattata di pepe e di parmigiano, guarnire con dei fiocchetti di ricotta qua’ e là.

[banner network=”adsense” size=”468X60″ type=”text”]

La felicità a portata di mano!!!

.........tornata tardi?, Già fattooo?, Primi piatti di terra , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Torta di rose salata Successivo Mele di ...........frolla

2 commenti su “Pasta corta con ricotta rossa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.