Pane brioche in cassetta con lievito madre………….e non

stasera cena country con prosciutto umbro affettato fresco , mega treccione di mozzarella di bufala campana e altre sfiziosità  varie, e allora non potevo esentarmi dal pensare all’accompagnamento, quindi pane si, ma questa volta in cassetta per cambiare un pò……………basta munirsi dello stampo con coperchio e poi il più è fatto, e la soddisfazione sarà  enorme……..

pan brioche in cassetta

dosi per 800 grammi di pane circa

500 grammi di farina

25 grammi di lievito di birra o 150 grammi di lievito di madre

150 grammi di burro

130 grammi di latte

3 uova

60 grammi di zucchero

6 grammi di sale

pane brioche in cassetta

 

mettere la farina nella planetaria , aggiungere il latte a temperatura ambiente, lo zucchero ed il lievito di birra, o il lievito madre, azionare la macchina con il gancio, aggiungere allora il sale e le uova, impastare ancora un pò e poi aggiungere man ,mano il burro , molto morbido, a pezzetti, fare amalgamare bene e lavorare fino a quando il composto non sarà bello elastico e si staccherà dalle pareti della planetaria incordandosi intorno la gancio. A questo punto prendere l’impasto dargli una forma sferica rincanzandolo nella parte inferiore e metterlo a lievitare in una ciotola coperto per 1 ora , se si è usato il lievito di birra, o almeno 2 ore se si è usato ilievito madre.

Preparare il contenitore del pane in cassetta foderandolo con della carta forno fatta e ritagliata su misura, la carta non dovrà ostacolare la chiusura del tappo scorrevole, e dopo il riposo prendere l’impasto disporlo sulla spianatoia con delicatezza per non rovinarne la lievitazione,  sgonfiarlo  leggermente con le mani, piegarlo su se stesso  in tre e lavorarlo in modo da dargli una forma allungata, arrotolandolo delicatamente su se stesso, disiporlo nel contenitore e farlo lievitare in un luogo tiepido (per esempio il forno fatto scaldare a 50  e poi spento ma con le luci accese) per 2/3 ore.

Infornare poi in forno caldissimo per 30 minuti circa.

pane brioche in cassetta

Una volta sfornato, sformarlo dallo stampo e verificarne la cottura “bussando” con le nocche nella parte sottostante del pane, se è pronto suonerà vuoto. Nel caso non fosse del tutto pronto lo si può passare ancora qualche minuto in forno anche senza stampo.

pane brioche in cassetta

 

 

Pizze e focacce, Sfiziosità salate , , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Cheese cake marmorizzato Successivo Pan di spagna alto e soffice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.