Gnocchi alla romana (di semolino)

………………quando ero piccola questo era uno dei piatti preferiti, quando la mamma li faceva per me era veramente una festa, mi divertivo ad aiutarla e se potevo rubavo un po’ di impasto in preparazione, perché si sa le cose fuori pasto sono sempre le più buone specialmente da piccoli, ma per me questa legge vale ancora adesso, io sono la regina del pilucco!!!! Chi  mi conosce bene lo sa!!

 gnocchi di semolino 049

Dosi per 6 persone

250 grammi di semolino

1 lt di latte

50 grammi di burro

3 tuorli d’uovo

sale

noce moscata

parmigiano  a piacere

burro per ungere lo stampo

mettere in una casseruola il latte a bollire, appena prima che questo raggiunga il bollore, salare e buttare a pioggia il semolino, proprio come per una polenta, cominciando a mescolare subito con un cucchiaio di legno e poi appena si rapprende con una frusta, lavorare bene per 5 minuti almeno, poi aggiungere il burro e se piace il parmigiano, lavorare bene di braccia per almeno 2 minuti, poi spegnere e mettere nel composto i tre tuorli, mescolare subito e velocemente per non dare il tempo alle uova di cuocersi, ma anzi facendole bene amalgamare al composto, una volta creata una bella amalgama, versare il composto ottenuto su una spianatoia dove avrete sistemato dei fogli di carta forno, ricoprire con un altro foglio e con l’aiuto del matterello stendere il composto creando una sfoglia di almeno 1 cm e 1/2 di altezza,

 gnocchi di semolino 021

fare leggermente raffreddare, ma a questo punto saranno già tiepidi, e tagliare gli gnocchi con la forma che preferite, io oggi li ho fatti  a fiori……………….., metterli man mano in una teglia imburrata, formare una piramide, con l’impasto che rimane dai ritagli, rimpastare con le mani leggermente unte e di nuovo stendere con i fogli di carta forno fino alla fine del composto esattamente come per dei biscotti, spolverare di parmigiano, disporre dei fiocchetti di burro ed infornare in forno caldo a 180° per 25 minuti circa o comunque fino alla doratura che piace a voi………….

gnocchi di semolino 031

[banner network=”adsense” size=”125X125″ type=”default”]

Precedente Biscotti savoiardi Successivo Pane di Natale porzionabile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.