Gateau di semolino……….

………..un’alternativa ai soliti gnocchi di semolino alla romana, che sono buonissimi, ma che ogni tanto ci piace modificare, questa è una torta di semolino buona, sana , e comoda, la si può preparare in anticipo ed infornare all’ultimo, in 20 minuti siamo a tavola e con un piatto unico………….

dosi per 6 persone

250 grammi di semolino

1 lt di latte intero

100 grammi di parmigiano

100 grammi di burro

4 uova

sale

pepe

noce moscata

100 grammi di prosciutto cotto tagliato in una fetta unica e poi a cubetti

100 grammi di scamorza bianca a cubetti

pangrattato per la teglia

mettere a bollire il latte con il burro, prima che raggiunga il bollore aggiungervi  a pioggia il semolino, continuando a girare, cuocerlo per 7/8 minuti circa, una volta pronto aggiungervi le uova, mescolando velocemente per non farle cuocere dal calore, aggiungere il parmigiano, il sale,il pepe  e la noce moscata, aggiungere poi il prosciutto tagliato a cubetti piccoli e la scamorza quando il composto avrà perso un pò di calore. Nel frattempo imburrare e coprire di pangrattato una teglia, versarvi il composto, mettere qualche fiocchetto di burro qua e la ed infornare a forno caldo per 20 minuti circa fino  a quando non sarà bello gonfio e dorato. A quel punto servire caldissimo.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”text”]

.........tornata tardi?, Ma che freddo fa!!, Primi piatti di terra , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Torta al salmone e noci Successivo Arrotolato di tacchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.