Danubio morbidissimo

……..il Danubio è una ricetta salata di origine napoletana, con una base di pasta brioche, è una composizione di panini farciti, cotti insieme  che poi possono essere direttamente porzionati  a tavola. Ci sono varie ricette sia per la pasta brioche che per il ripieno, io ne ho eseguita una particolarmente soffice ed ho usato una farcitura a base di salame, provola dolce e philadelphia, ma ovviamente sul ripieno ci si può sbizzarrire come si vuole.

danubio 038

dosi per un danubio da 24 cm

500 grammi di farina 00

1 patata lessa e schiacciata

25 grammi di lievito di birra

200 ml di latte a temperatura ambiente

50 grammi di strutto, o burro

5 grammi di zucchero

10 grammi di sale

50 grammi di parmigiano grattugiato

2 uova medie

per il ripieno

salame cacciatorino o comunque a pasta fine a cubetti 150 grammi

provola bianca dolce 150 grammi

philadelphia 100 grammi

1 uovo per spennellare prima di infornare

danubio 030

preparare l’impasto disponendo la farina nella planetaria o sulla sipanatoia, formare la fontana e disporvi al centro il latte con il lievito e lo zucchero, impastare brevemente, salare ed aggiungere il resto degli ingredienti ovvero, lo strutto, il parmigiano, le uova. Impastare molto bene fino ad ottenere un composto ben omogeneo e liscio. Mettere  adesso l’impasto a lievitare in una ciotola coperto con della pellicola per almeno 1 ora e comunque fino al raddoppio.

Preparare intanto la dadolata di formaggio e salame.

danubio 031

Appena l’impasto è raddoppiato, disporlo sulla spianatoia, dividerlo in piccoli pezzetti, ne verranno circa una ventina, formare delle palline ed apppiattirle leggermente con le mani o il matterello, disporre al centro di queste porzioni del salame, del formaggio e del philadelphia, chiudere  l’impasto formando un fagottino a forma di pallina ben chiusa, disporre le palline man mano all’interno di una tortiera da 24 cm di diametro, mantenendo un pò di distanza tra le palline che poi lieviteranno ancora un pò, sia prima che durante la cottura.

Una volta formate tutte le palline e il Danubio fare riposare ancora una mezz’oretta, e poi spennellare con l’uovo ed infornare in forno caldissimo a 200° per 10 minuti e poi abbassare a 180 per altri 25 minuti circa.

danubio 032

Appena bello dorato sfornarlo.

danubio 037

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”text”]

Precedente Ciambellone al cocco super light, mantenimento Dukan Successivo Crumble di mele inglese classico al cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.