Cotechino, fagioli all’uccelletto e polenta morbida

…………siamo ancora in inverno per qualche settimana , fa un bel freddo e continua a nevicare, allora quasi quasi sfrutto gli ultimi cotechini pronti rimasti in dispensa da Natale per una cena corroborante e saporita, le lenticchie sarebbero troppo e allora via con i fagioli che mi sono stati regalati dal mio amico Marcello, li faccio all’uccelletto, sempre in memoria dei miei trascorsi toscani, e ci aggiungo 2 belle chenelle di polenta morbida , morbida e  il piatto è pronto………….

polenta cotechino e fagioli

dosi per 6 persone

1 confezione di polenta rapida

2 cotechini precotti

300 grammi di fagioli piccoli con l’occhio

aglio

olio

alloro

salvia

burro

passata di pomodoro 1 lt scarso

peperoncino fresco

preparare i fagioli mettendoli a bagno per almeno un paio d’ore, poi metterli in una casseruola con l’acqua fredda , uno spicchio d’aglio ed un bouquet aromatico, fare sobbollire per circa un paio d’ore. Una volta pronti metterli da parte e in una casseruola disporre dell’aglio, dell’alloro, della salvia , una punta di peperoncino e dell’olio, fare soffriggere leggermente ed aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e di pepe e fare cuocere un pò, aggiungere allora i fagioli scolati dal liquido di cottura e fare insaporire bene nel sugo per 20 minuti circa.

Intanto preparare la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, aggiungere in cottura del burro in modo da mantenerla bella morbida, aggiustare di sale.

Preparare quindi i cotechini , anche questi come da istruzioni, e poi passare alla presentazione del piatto. Veloce , ma di grande soddisfazione per tutti.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”text”]

Precedente Orecchiette pancetta dolce e philadelphia Successivo La Pappa col pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.