La colomba sprint di Anna Moroni

…………dopo avere passato la gran parte delle vacanze di natale tra celle di lievitazione, termometri e pirottini di varie misure per fare panettoni  e pandori perfetti , a Pasqua ho deciso di ordinare la colomba da un ottimo pasticcere e di fare in casa quella sprint di Anna Moroni, perfetta  all’apparenza e ottima nel gusto, ma certamente diversa in sofficita’ ed alveolatura, però per questa sera va benissimo e la mangeremo molto molto volentieri….vi passo la ricetta che ha eseguito Anna in televisione e che poi non e’stata successivamente scritta in modo corretto sul sito…..

 

colomba sprint di Anna Moroni

Dosi per una colomba da 750 grammi

150 grammi di farina

150 grammi di fecola

200 grammi di burro morbido

150 grammi di zucchero semolato

1 bustina di lievito per dolci

1 bicchierino di liquore strega, io ho messo del liquore all’arancia

1 fialetta di aroma alle mandorle

Delle scorzette di arancia candite frullate

Buccia di un limone

Succo di mezzo limone

1 pizzico di sale

 

Per la farcia

150 grammi di farina di mandorle

2 bianchi d’uovo

150 grammi di zucchero  a velo

Mandorle con buccia

Zucchero in granella

 

Procedere mescolando le 2 farine setacciate, aggiungere il burro morbido e lavorare bene, aggiungere  lo zucchero e i 2 rossi e continuare a montare il tutto, aggiungere il sale gli aromi e il lievito, aggiungere adesso i bianchi montati a neve,  disporre l’impasto all’interno dello stampo ed infornare a 180 gradi per 30 minuti circa. Nel frattempo preparare la farcia mescolando la farina di mandorle con lo zucchero a velo ed i bianchi. Dopo 30 minuti ma solo dopo che avra raggiunto la giusta lievitazione,tirare la cololmba fuori dal forno e stendere la farcia, aggiunge le mandorle grezze e lo zucchero in granella e rimette in forno fino  a doratura . Sfornare fare raffreddare. Veloce,  bella e ottima………sprint!!!!

20140414_154531

 

20140414_154717

 

Precedente Focaccia istantanea al forno con salame formaggio e rosmarino Successivo Panfocaccia rosemary & bacon

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.