Cantuccini con farina di castagne e nocciole

Mi piacciono un sacco i cantuccini e nel blog ne annovero di vario tipo, con burro senza burro, friabili, più consistenti, ma non avevo ancora provato una versione autunnale con la farina di castagne che a me piace tantissimo……quindi l’esperimento doveva avvenire assolutamente prima o poi, e adesso è giunto il momento, sono veramente contenta del risultato, i  biscottini sono venuti bellissimi e ottimi, proprio come piacciono a noi, non troppo croccanti, ma quello poi dipende dai gusti e nel caso basta prolungare la seconda cottura in forno, friabili, profumati e fragranti, con il croccante delle nocciole che ci sta proprio benissimo, ovviamente si può usare altra frutta secca a seconda dei gusti, uvetta, aghi di rosmarino,  gocce di cioccolata…..insomma basta un po di fantasia e si possono ottenere mille varianti a seconda delle proprie preferenze…..questi sono venuti veramente favolosi, provateli e mi saprete dire….

 

20141112_171801

dosi per 60 biscottini circa

300 grammi di farina di castagne

200 grammi di farina bianca debole

1 cucchiaino di lievito per torte

60 grammi di burro fuso tiepido

3 uova

200 grammi di zucchero semolato fine

sale un pizzico

arancia buccia

200 grammi di nocciole tostate leggermente in forno e fatte raffreddare

 

Montare nella planetaria con la frusta le uova con lo zucchero, fare montare bene, aggiungere poi piano piano, il burro fuso ormai freddo,  aggiungere poi le farine setacciate con il lievito,  aggiungere poi il sale e la buccia della arancia. Sostituire la frusta con la foglia e continuare ad impastare a velocita media, aggiunge poi le nocciole tagliate possibilmente a metà e fredde, impastare ancora, continuare poi a lavorare il composto sulla spianatoia infarinata, ottenere un composto omogeneo, formare poi dei salamini , disporli sulla teglia distanziati fra di , loro, spennellarli di un emulsione di tuorlo d’uovo e latte o panna ed infornare per 20 minuti circa in forno caldo preriscaldato a 180 gradi.

Dopo questa prima cottura sfornare i biscottoni e tagliarli, in modo obliquo per ottenere i nostri  cantuccini,  infornare nuovamente il tutto per algri 10 minuti e comunque fino a ottenere una doratura e croccantezza di proprio gradimento.

Questi biscottini si conservano molto bene anche per parecchi giorni se conservati al chiuso in un barattolo o una scatola di latta, sono perfetti per dei regalini in vista del natale……

Precedente Torta Mocaccina di Ernst Knam Successivo Bunt cake al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.