Biscotti “esse”

………………altri biscottini da the classici che non possono mancare nel nostro ricettario, sono buonissimi, leggeri e si sciolgono in bocca proprio come piacciono a me, sono perfetti per la merenda , ma vanno bene anche per delle colazioni un pò raffinate, beato chi se le può permettere, ma forse……….la domenica………………..

dosi per 10 persone

500 grammi di farina

30 grammi di fecola

320 grammi di burro morbido

180 grammi di zucchero a velo

4 tuorli

1 pizzico di sale

a piacere, scorza di limone o arancio, o vanillina io ho messo la scorza d’arancio per fare un pò…………natale

questi biscotti frollini sono caratterizzati dalla lavorazione “frolla montata”, in effetti si lavora molto bene il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero ottenendo una bella montata bianca e spumosa, poi si aggiungono i tuorli, gli aromi e successivamente la farina. Si otterrà un composto morbido da distribuire sulla teglia con una sac à poche con la punta  a stella.

Andranno in forno caldo a 180° per 20/25 minuti, non dovranno essere troppo scuri. Questi biscotti sono buonissimi se parzialmente intinti in cioccolata fondente fusa a bagno maria o al microonde e poi fatti asciugare su una gratella fuori dal frigorifero, meglio se con cioccolato temperato.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”text”]

 

Biscotti, biscotti da the, Come quando fuori piove ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Crostata con la Nutella Successivo Pasta brisée

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.