Biscotti cacao e nocciole tostate

…sembra di dare un morso ad una tavoletta di nocciolato quando addenti uno di questi biscotti , ma non solo, hanno una consistenza favolosa, friabilissimi e super cioccolatosi sono veramente buonissimi e cosa che non guasta sono molto semplici da realizzare

Per 30 biscotti circa

150 gr  di farina

70 gr di nocciole leggermente tostate e tritate grossolanamente

100 gr di cacao amaro setacciato

100 grammi di zucchero semolato fine

150 gr di burro

1 uovo intero

1 pizzico di lievito in polvere

1 pizzico di sale

 

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola cominciando dalle polveri ed il burro, aggiungere poi le uova ed infine le nocciole, non lavorare troppo come si fa con gli impasti di frolla,  formare un panetto e mettere a riposare in figo per un ora.

Dopo il riposo stendere l’impasto sulla spianatoia aiutandovi con un po di farina ed il matterello, non fare uno strato troppo sottile, questi biscotti saranno buoni belli ciocciotti e spessi, a questo punto infornare in forno già  caldo ventilato a 170 gradi per 25/ 30 minuti circa……non è  facile capire lo stato di cottura dei biscotti al cacao, affidatevi al profumo e controllate ogni tanto il fondo, non deve brunire troppo.

Biscotti , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Strudel di mele sfogliato Successivo Crema di piselli e maltagliati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.