RISOTTO ALLA BIRRA, MELE E SPECK

La ricetta per un cremoso risotto alla birra con cubetti di mele e speck croccante. Un ottimo risotto autunnale, da preparare sia a pranzo o a cena. Io ho utilizzato una birra chiara, ma potete utilizzare la birra che più vi piace e aggiungere a termine cottura, qualche gheriglio di noce.

POTREBBE INTERESSARTI: Risotto all’amatriciana e Risotto con zucca e gorgonzola

Risotto alla birra con mele e speck
Risotto alla birra con mele e speck
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g riso Carnaroli
1 scalogno
olio extravergine d’oliva
2 noci burro (per soffritto e per mantecare)
200 ml birra chiara
2 mele piccole (o 1 grande)
80 g speck a dadini
q.b. brodo vegetale
30 g parmigiano grattugiato
q.b. pepe nero
q.b. succo di limone

Strumenti

Tegamino
Tagliere
Casseruola

Passaggi

Per prima cosa occupiamoci delle mele; Quindi sbucciarle, rimuovere i semi e tagliarne una piccola parte a fettine per impiattare, mentre la restante a cubetti.

Bagnare leggermente i cubetti di mela con del succo di limone (solo se utilizzate delle mele molto dolci, altrimenti se optate per le Granny non c’è ne bisogno) e rosolare invece le fettine per pochi minuti in un tegamino con del burro.

Quando si saranno dorate da entrambi i lati, mettere da parte e tenere al caldo.

Nel frattempo, tagliare fine uno scalogno e metterlo a rosolare con un filo d’olio e una noce di burro in una casseruola.

Lasciare soffriggere qualche minuto, dopodiché aggiungere il riso e farlo tostare fino a quando diventerà trasparente.

Sfumare poi con la birra e lasciar cuocere a fiamma media fino a quando la parte alcolica sarà evaporata.

A questo punto aggiungere lo speck a cubetti o a striscioline, mescolare e completare la cottura aggiungendo man mano del brodo vegetale.

10 minuti prima della fine della cottura, unire le mele a cubetti e terminare la cottura.

Una volta pronto, togliere dal fuoco, unire parmigiano ben freddo di frigo e una noce di burro.

Mantecare per un minuto, impiattare con le fettine di mela, una macinata di pepe a piacere e buon appetito 🙂

Risotto alla birra con mele e speck
Risotto alla birra con mele e speck
Risotto alla birra con mele e speck
Risotto alla birra con mele e speck

CONSERVAZIONE:

Il risotto alla birra si conserva per un massimo di due giorni in frigorifero all’interno di un contenitore.

NOTE:

Potete utilizzare la birra che più vi piace e aggiungere magari qualche gheriglio di noce a cottura terminata.


Se ti piacciono le mie ricette, seguimi anche sul mio profilo Instagram e Pinterest 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Michelle

Foodblogger per passione, piccola e soprattutto molto golosa. Preparo piatti italiani e mi cimento in ricette di tutto il mondo, gustose e alla portata di tutti. Se sei alla ricerca di una ricetta facile e sfiziosa, benvenuta/o nel diariodiunapiccolagolosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *