Pasta crema di ricotta e pomodorini

Pasta con crema di ricotta e pomodorini. Un primo piatto sano, semplice e cremosissimo. Pomodorini, ricotta, basilico fresco e mandorle, per quando si ha voglia di qualcosa di veloce, senza troppe pretese ma pieno di sapore e gusto.

POTREBBE INTERESSARTI:

Pasta con crema di ricotta e pomodorini
Pasta con crema di ricotta e pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti:

200 g pasta
250 g pomodorini
150 g ricotta
40 g parmigiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
q.b. basilico fresco
lamelle di mandorle (facoltativo)

Strumenti:

Pentola
Padella
Tagliere
Frullatore a immersione

Passaggi:

Per prima cosa, portare a bollore dell’acqua salata e una volta raggiunto, calare la pasta.

Nel frattempo, lavare, asciugare e tagliare a metà i pomodorini.

Scaldare una padella con 2 giri d’olio evo e uno spicchio d’aglio e adagiare i pomodorini con il lato tagliato verso il basso; quindi salare, pepare e versare un mestolo d’acqua.

I pomodorini saranno pronti quando saranno tutti appassiti, poi rimuovere l’aglio.

Dopodiché, frullare la metà dei pomodorini insieme alla ricotta, un pizzico di sale, una macinata di pepe, il parmigiano grattugiato, qualche foglia di basilico fresco e l’olio.

Nel caso servisse, aggiungere un mestolo di acqua di cottura; dovrà risultare una crema liscia non troppo densa.

A questo punto, scolare la pasta al dente tenendo l’acqua di cottura da parte e ripassarla in padella con i pomodorini rimasti.

Versare poi la crema di ricotta e amalgamare il tutto; Se occorre, aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura.

Infine, spolverare con del parmigiano grattugiato, una manciata di lamelle di mandorle a piacere, basilico fresco e un filo d’olio a crudo.

Buon appetito 🙂

Pasta con crema di ricotta e pomodorini
Pasta con crema di ricotta e pomodorini

CONSERVAZIONE:

Consiglio di consumare la pasta con crema di ricotta e pomodorini appena pronta, ma si può conservare fino al giorno dopo all’interno di un contenitore in frigorifero.

NOTE:

Si possono sostituire le lamelle di mandorle con delle noci tritate.


POTREBBE INTERESSARTI:

Polpette di ricotta vegetariane

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.