Crea sito

Torta tartufina a modo mio: ricetta light

L’altro giorno mi è capitata sotto gli occhi la ricetta della torta tartufina di Benedetta Rossi e, da grande amante del cocco, sono rimasta incantata di questo dolce. Prima o poi proverò anche la versione originale, intanto però mi sono divertita a creare una torta tartufina a modo mio, in versione light e come dolce al cucchiaio. Il risultato mi è piaciuto moltissimo, la torta è venuta cremosa e con un buonissimo profumo di cocco.

Dunque partiamo dal primo strato: un semplice overnight oatmeal con fiocchi di avena, dolcificante e yogurt greco. Ho aggiunto anche poca acqua nel modo che i fiocchi si gonfino abbastanza (per questa ricetta servono i fiocchi di avena fini). Puoi anche preparare questo primo strato con fette biscottate frullate e yogurt o burro di arachidi od olio di cocco.

Per lo strato cremoso ti servono albumi, cacao, acqua o latte, dolcificante a piacere (io ho usato eritritolo) e agar agar (se non hai l’agar puoi usare 4 g colla di pesce).

Infine, ho fatto delle palline con farina di cocco sgrassata, cocco rapè o grattugiato, yogurt greco e dolcificante.

Se ami il cocco come me, prova anche il Tortino light al cocco e fiocchi di avena e i Dolcetti al cocco e cioccolato fondente

Torta tartufina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Torta tartufina light

Primo strato

  • 25 gfiocchi di avena piccoli
  • 25 gyogurt greco 0% di grassi
  • 2 cucchiaiacqua o latte
  • dolcificante a piacere

Crema al cacao

  • 150 galbume
  • 100 gacqua o latte
  • 50 geritritolo o altro dolcificante
  • 10 gcacao amaro in polvere
  • 2 gagar agar

Per le palline

  • 50 gyogurt greco 0% di grassi
  • 20 gfarina di cocco
  • 5 gcocco rapè
  • q.b.dolcificante a piacere

Strumenti

  • 1 Coppapasta diametro 12
  • Frullatore a immersione
  • Pentola

Preparazione Torta tartufina

  1. Torta light al cocco

    Come prima cosa prepara le palline: mescola bene lo yogurt greco con il dolcificante, la farina di cocco e il cocco rapè. Con le mani leggermente bagnate forma 5 palline grandi e 5 più piccole per la decorazione del dolce. Passa nel cocco rapè le palline piccole e poni tutte e 10 le palline nel congelatore.

  2. Mescola i fiocchi di avena con lo yogurt greco, l’acqua, il dolcificante. Appoggia il coppapasta su un piatto e pressa il composto ottenuto sul fondo, cercando di formare uno strato uniforme. Poni nel frigorifero.

  3. Tartufina light

    Prepara la crema la cacao: in un pentolino unisci l’albume con l’acqua, il cacao, il dolcificante e l’agar agar. Mescola e cuoci a fiamma dolce, amalgamando con un cucchiaio o con la frusta fino a che la crema si addensa. Frulla con il frullatore per alcuni secondi per rendere la crema omogenea, senza grumi. Lascia stiepidire per 5 – 7 minuti.

  4. Prendi il coppapasta con la base di avena dal frigorifero e disponi sopra le 5 palline grandi. Con l’aiuto di un cucchiaio versa sopra la crema al cacao e sbatti leggermente il coppapasta per far uscire le bolle d’aria.

  5. Appoggia sopra le palline piccole e poni il dolce nel frigorifero per almeno 2 ore (meglio se per tutta la notte).

  6. Dolce al cucchiaio

    Prima di servire, togli il coppapasta, decora la torta con poco cocco rapè e foglioline di menta fresca.

  7. L’intero dolce ha circa 310 kcal:
    24,8 g carboidrati;
    8,8 g grassi;
    32,8 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.