Crea sito

Torta limone e ricotta senza glutine

Mi piace fare tutti i tipi di dolci, però le torte con decoro invernale sono le mie preferite. Forse perché le feste invernali sono quelle che mi sono rimaste impresse nella mente e nel cuore più di altre feste: a Natale a casa mia si riunisce sempre tutta la famiglia, c’è l’albero, le luci, il fuoco nel cammino, la neve, c’è il profumo di arance e non manca mai la torta. Mentre preparavo questa torta limone e ricotta senza glutine ho sentito tanta nostalgia per gli anni della mia infanzia, per il mio paese e per la mia famiglia.

La ricetta è davvero facile ma ci sono due passaggi fondamentali da rispettare:
1. Una volta fatto l’impasto, va lasciato riposare per circa 20 minuti, così la farina di mais che ho usato, si gonfia leggermente e assorbe i liquidi;
2. Far colare sia la ricotta, sia lo yogurt greco: in questo modo la crema viene compatta e perfettamente spalmabile. Per questo procedimento basta foderare uno scolapasta con un panno pulito, appoggiare su una ciotola, versare la ricotta, lo yogurt e lasciare nel frigorifero per tutta la notte o almeno per 1 – 2 ore.

Per aromatizzare la mia torta limone e ricotta senza glutine, ho aggiunto scorza di un limone biologico nell’impasto, ho preparato una bagna con scorza di limone (sempre non trattato) e nella crema ho aggiunto poca essenza di limone.

Non aspettare, prova a sfornare questa torta: ti assicuro che piacerà a tutti.

Torta limone e ricotta senza glutine
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni9 quadrotti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti torta limone e ricotta senza glutine

  • 50 gFarina di mais fumetto (molto fine)
  • 30 gAmido di mais (maizena)
  • 10 gFarina di mandorle
  • 1Uovo
  • 100 gAlbumi
  • 50 gRicotta light
  • Scorza di un limone biologico
  • 1 cucchiainoLievito per dolci
  • 50 gEritritolo o altro dolcificante

Per la crema

  • 200 gRicotta light
  • 100 gYogurt greco 0% di grassi
  • Dolcificante a piacere
  • 5 gocceEssenza di limone

Per la bagna

  • 0.75 bicchieriAcqua
  • Scorza di limone biologico
  • 1 cucchiainoEritritolo o altro dolcificante

Strumenti

  • Stampino da forno quadrata cm 20 x 20

Preparazione torta limone e ricotta senza glutine

  1. Per la crema: fodera uno scolapasta con un panno pulito, appoggia su una ciotola, versa la ricotta, lo yogurt e lascia nel frigorifero per tutta la notte. Quando inizi a preparare la torta, aggiungi il dolcificante, l’essenza di limone e mescola bene con la frusta. Tieni la crema da parte.

  2. In una ciotola unisci l’uovo con l’albume e il dolcificante. Monta con lo sbattitore elettrico fino a che ottieni un composto spumoso. Aggiungi la ricotta e monta per altri 10 – 20 secondi.

  3. Setaccia l’amido di mais e il lievito per dolci. Aggiungi al composto di uova e ricotta la farina di mais, la farina di mandorle (puoi semplicemente frullare delle mandorle) l’amido, il lievito e amalgama bene.

  4. Torta senza glutine

    Unisci all’impasto la scorza di limone, mescola e lascia riposare l’impasto per 20 minuti.

  5. Fodera uno stampo (20 x 20 cm) con carta da forno. Mescola ancora una volta l’impasto e versa nello stampo. Inforna nel forno preriscaldato a 180°C per circa 25 – 30 minuti (verifica la cottura infilando uno stuzzicadenti in mezzo al dolce: se esce pulito e asciutto puoi sfornare). Lascia che la torta si raffreddi bene e con un coltello taglia i bordi.

  6. Per la bagna: in un pentolino unisci l’acqua con la scorza di limone e il dolcificante. Fai bollire per 5 – 7 minuti e lascia stiepidire.

  7. Bagna bene il biscotto con la bagna al limone. Spalma la superficie della torta con la crema di ricotta e yogurt. Decora a piacere e metti il dolce nel frigorifero per almeno 2 ore (meglio se per tutta la notte).

  8. Torta limone ricotta

    Un quadrotto di torta (9 in totale) ha circa 87 kcal:
    9,5 g carboidrati;
    2,5 g grassi;
    6,6 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.