Crea sito

Torta light alle mandorle e cioccolato fondente

Torta alle mandorle

Ti piacciono le mandorle? Allora questa torta light alle mandorle e cioccolato fondente è per te! Una torta leggera, fatta con due strati di biscotto alla mandorla, che racchiudono una crema di latte di mandorla (ovviamente 😀 ) e coperta con glassa al cioccolato fondente e cacao.

Questa torta è entrata subito nella mia lista dei dolci preferiti. E sì, ho almeno 957 ricette di dolci preferiti, ma la torta alle mandorle è immediatamente salita in cima alla lista. Se sei un grande amante delle mandorle come me, adorerai questo dolce!

Anche se la vedi bella cioccolatosa, sappi che per la glassa ho usato soltanto 10 g di cacao amaro e 10 g di cioccolato fondente con 85% cacao. Per i due strati di biscotto ho usato delle mandorle e poca farina di riso, quindi la torta è anche senza glutine (verifica l’etichetta del cacao e del cioccolato per essere certo che non ci siano presenti tracce di glutine).

Nell’impasto per i biscotti ti consiglio di usare un dolcificante in polvere (stevia, eritritolo, xilitolo ecc) in quanto renderà l’impasto più stabile. Nella crema invece va bene anche un dolcificante liquido.

Se non sei particolarmente interessato al conteggio delle calorie, puoi sostituire la glassa con ganache al cioccolato oppure con semplice cioccolato sciolto.

Ecco la ricetta.

Torta light alle mandorle
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 fette
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per la Torta light alle mandorle

Per il biscotto

  • 60 gMandorle
  • 10 gZucchero di cocco o altro dolcificante
  • 20 gFarina di riso
  • 100 gAlbumi
  • 1 pizzicoSale

Per la crema

  • 250 mlLatte di mandorle s.z.
  • 5 gAgar agar
  • 1 cucchiaioStevia o altro dolcificante
  • 4 gocceAroma alla mandorla

Per la glassa

  • 100 mlAcqua
  • 10 gCacao amaro in polvere
  • 10 gCioccolato fondente al 85%
  • 2 cucchiainiStevia o altro dolcificante
  • 2 gAgar agar
  • 2 gocceAroma alla mandorla

Strumenti

  • Teglia
  • Frullatore / Mixer
  • Coppapasta 16 cm diametro

Preparazione Torta light alle mandorle

  1. Frulla le mandorle insieme alla farina di riso finché ottieni una polvere fine.

  2. Monta l’albume a neve con un pizzico di sale, aggiungi lo zucchero di cocco e continua a montare fino a che ottieni un composto lucido. Aggiungi la polvere di mandorle nell’albume montato e amalgama con attenzione per non far smontare il composto.

  3. Su un foglio di carta da forno, con una matita e un coppapasta (il mio ha il diametro di 16 cm), disegna due cerchi. Rigira il foglio e fodera una teglia grande (in questo modo l’inchiostro non entrerà in contatto con l’impasto).

  4. Torta light mandorle

    Riempi una tasca da pasticceria senza beccuccio con l’impasto. Seguendo il contorno dei cerchi, riempi con l’impasto. Cuoci nel forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti (il biscotto deve diventare leggermente dorato). Sforna e lascia raffreddare.

  5. Prepara la crema: mescola il latte di mandorla con la stevia, l’agar agar e fai sbollentare per circa 2 minuti (dall’ebollizione). Aggiungi l’essenza di mandorla, spegni la fiamma e lascia la crema da parte per 5 – 7 minuti, dopodiché monta con lo sbattitore elettrico, a massima velocità per circa 5 minuti.

  6. Poni un disco – biscotto nel coppapasta, versa la crema di latte e copri con l’altro disco, premendo leggermente affinché aderisca bene alla crema. Metti la torta nel frigorifero per circa 30 minuti.

  7. Prepara la glassa: mescola il cacao amaro con l’acqua, la stevia, l’agar e fai sbollentare per 2 minuti (dall’ebollizione). Aggiungi il cioccolato fondente, l’essenza di mandorla e mescola fino a che il cioccolato si scioglie completamente. Lascia stiepidire per 5 – 7 minuti.

  8. Prepara una ciotola grande, poni al centro un bicchiere alto e appoggia sopra una gratella. Togli la torta dal coppapasta, posiziona sulla gratella e versa sopra la glassa cercando di coprire bene l’intera superficie della torta (togli la glassa in eccesso).

  9. Decora la torta con mandorle tritate e metti nel frigorifero per 2 ore o per tutta la notte. Prima di servire spolvera con poco cacao amaro.

  10. Una fetta di torta (6 in totale) ha circa 106 kcal:
    6,6 g carboidrati;
    6,6 g grassi;
    4,5 g proteine.

    I valori nutrizionali sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.